Val di Fassa in estate

Val di Fassa

La Val di Fassa si trova al centro delle Dolomiti, circondata da alcuni tra i più famosi massicci della catena montuosa: i Monti Pallidi, la Marmolada, il Gruppo del Sella, il Sassolungo, il Gruppo del Catinaccio. E’ situata all’estremo Nord del Trentino, al confine con la provincia Bolzano e quella di Belluno.Basta percorrere 20 chilometri, da Moena a Canazei, per ammirare veri e propri capolavori di roccia: il Catinaccio con le Torri del Vajolet, il Gruppo del Sella, il Sassolungo e la Marmolada. Giganti di bianca dolomia che al tramonto, come per magia, si tingono di rosa, dando vita all’incredibile fenomeno dell’Enrosadira.

La valle è composta da 7 comuni ed è caratterizzata dalla vicinanza con diversi passi, che le permettono il collegamento con le altre valli delle Dolomiti: il Passo San Pellegrino collega Moena con la Valle del Biois (BL) il Passo di Costalunga connette Vigo con la Val d’Ega (Alto Adige), mentre da Canazei è possibile raggiungere Livinallongo (BL) tramite il Passo Pordoi e la Val Gardena (BZ) tramite il Passo Sella.

Un territorio interessante da vivere e da conoscere attraverso le numerose attività che la valle offre, escursioni su prati fioriti o su sentieri più impervi, fino a salire in alto, a raggiungere le vette che si innalzano nel blu terso del cielo. Camminare sui sentieri immersi nei boschi o passeggiare nel verde degli alpeggi che in estate si tingono delle sfumature più variegate dei fiori alpini, per poi salire, passo dopo passo, lungo le alte vie che attraversano scenari maestosi incoronati dalle cime che si stagliano nel blu del cielo. Le guide alpine e gli accompagnatori di territorio della Val di Fassa mettono a disposizione degli ospiti la loro professionalità per accompagnarci in assoluta sicurezza, alla scoperta del territorio, raggiungendo anche gli scorci meno conosciuti della valle. Molte le escursioni ideate e suddivise a seconda del grado di difficoltà per soddisfare gli interessi e i desideri anche degli escursionisti più esigenti.

Attraverso l’utilizzo degli impianti di risalita, è possibile raggiungere molti sentieri e percorsi per le escursioni che conducono a suggestivi laghetti di montagna, attraverso boschi incontaminati, alla scoperta di una natura accogliente e spettacolare, circondata dai massicci delle Dolomiti. In estate si puo’ accedere grazie al Panorama Pass, una tessera di libero accesso agli impianti di risalita aperti in valle con validità anche sui principali mezzi di trasporto pubblico.

Se in inverno è nota soprattutto per le sue spettacolari piste da sci, in estate La Val di Fassa è da sempre luogo ideale per la pratica di diverse attività sportive: dalla mountain bike, con percorsi di varia difficoltà, alle escursioni a piedi, a diretto contatto con la natura, ma anche tennis, nuoto, golf, nordic walking, equitazione e arrampicata sportiva, sia su strutture artificiali che su palestre di roccia naturale. Oltre alle discipline sportive più diffuse, la valle apre i propri confini anche alla pratica di sport meno conosciuti, come il parapendio, il torrentismo, la corsa in montagna o il bike down-hill, da praticare con apposite biciclette da discesa.

L’aria di montagna fa bene al cuore e al palato, dopo una lunga giornata di sport non c’è niente di meglio che i buoni piatti della cucina di montagna magari in uno dei caratteristici rifugi, circondati da panorami incantevoli. Sapori autentici, ricette semplici e prodotti di qualità rivelano il lato goloso del Trentino Alto Adige.

Cultura Ladina

Oltre alla natura e allo sport, la cultura, in tutte le sue componenti, è sicuramente protagonista dell’estate in Val di Fassa. Al Museo Ladino di Vigo di Fassa potrete compiere un viaggio nell’affascinante mondo dei ladini attraverso le testimonianze del passato, i segni della cultura, dell’arte e della quotidianità del presente raccolte in questo museo etnografico. In estate il museo offre diversi momenti di incontro con gli ospiti della valle grazie ad un variegato programma di attività, spettacoli, mostre tematiche e concerti. Da non perdere inoltre, i numerosi eventi all’insegna della tradizione ospitati nelle diverse località della valle durante tutta la stagione, come la rassegna di concerti in quota “I Suoni delle Dolomiti”. La straordinaria cornice naturale e la musica di grandi interpreti internazionali regalano emozioni indimenticabili.

I comuni della Val di Fassa

Campitello di Fassa: situato a 1448 metri, è dominato dal Sassolungo e dal Col Rodella. Da qui è possibile partire per suggestive escursioni verso il gruppo del Sassolungo, il Sasso Piatto e l’altipiano dello Sciliar.

Canazei: è forte il comune più conosciuto, forse anche per la posizione strategica a ridosso dei passi dolomitici Pordoi, Sella e Fedaia. Canazei è forse il comune dove sono più vive e radicate, anche nell’architettura, le antiche tradizioni ladine ed è qui che a fine estate si svolge la “Gran festa da d’istà”, appuntamento ormi classico e atteso.

Mazzin: situato a 1372 metri, è il comune più piccolo della valle. Famoso per le piste di sci di fondo, lo è anche per il patrimonio culturale che racchiude. Qui sono, infatti, state ritrovate importanti tracce di insediamenti umani di origine retica (Doss dei Pigui). Inoltre è conservato l’unico esempio di maniero rustico-signorile, la “casa Battel”, dotata di una torre e di affreschi e decorazioni di notevole valore artistico.

Moena: soprannominato “fata delle Dolomiti”, Moena è il maggior centro della valle, e riunisce il rispetto della tradizione a uno stile contemporaneo e moderno. In estate Moena offre molti sentieri per le passeggiate e lunghi tracciati per chi ama le escursioni in mountain bike.

Pozza di Fassa: situato in una conca solatia, a 1320 metri d’altezza, nel punto più ampio della valle, offre in estate la possibilità di passeggiate, escursioni, esperienze di roccia, indagini di geologia…

Soraga: si vanta di essere il più antico comune della valle, che prende il nome dalla antica lingua ladina, che significa “super acqua” per via della posizione del paese rispetto al fiume Avisio. Il paese è situato alle pendici della Valaccia ed è dominato dal Gruppo del Catinaccio con la Roda di Vael.

Vigo di Fassa: situato in posizione dominante rispetto alla valle, il comune ha una vista spettacolare su tutto il comprensorio delle Dolomiti e gode di una posizione privilegiata nel corso di tutto l’anno. Durante l’estate è il punto ideale per la partenza di centinaia di passeggiate ed escursioni e per arrampicate sul gruppo del Catinaccio. A Vigo di Fassa si trova inoltre l’Istituto Culturale Ladino, centro di studio e tutela della cultura ladina.

Foto credits: APT Val di Fassa

Dati e recensione Val di Fassa in estate

  • Regione: Trentino Alto Adige
  • Altitudine minima: 1180m S.l.m.
  • Altitudine massima: 3342m S.l.m.
  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voto: 4,03 su 5)
    59 votanti
    Loading...
  • 4 Recensioni su Val di Fassa

Altre localita consigliate

Scrivi una recensione su Val di Fassa

Ci sono 4 Recensioni su Val di Fassa in estate

06-08-2012

Posto meraviglioso, persone stupende, ospitalita’ squisita. Ogni anno e’ una emozione nuova con sempre qualcosa da scoprire! Non credo che cambiero’ posto, ormai e’ la mia seconda residenza!!! Provare per credere

07-08-2012

Il paradiso si trova in Val di Fassa!! un emozione unica come se fosse la Prima volta ogni volta che torno… Sono 15 anni che vengo in vacanza qui.. La mia seconda casa ormai!

21-08-2012

Sono stata questo ultimo fine settimana, baciata dal sole e incantata da questi meravigliosi posti. Partita da Vigo di Fassa fino al Ciampedie, pranzo buonissimo, poi ripartita verso il Gardeccia, pausa caffè a Baita Enrosadira, e di nuovo in marcia per il Rif. Vajolet, Re Alberto I, cena e pernottamento al Vajolet. Il giorno dopo su verso il Principe, passo Antermoia, vallone e giu’ al magnifico e incantevole laghetto. Rientro verso Pera di Fassa. Cosa posso dire??? Stupenda esperienza che mi ha toccato il cuore!!

27-01-2013

la bellezza vera della natura e il modo migliore di ritrovare se stessi ,e il fascino vero da quando sono venuta la prima volta e nato un amore,non riesco ad andare in nessun altro posto non mi interessa qui ce tutto e sempre tutto cosi diverso e affascinante

Scrivi la tua recensione su Val di Fassa

Booking.com

Richiesta Info Vacanze

invia gratis una richiesta informazioni e riceverai la risposta direttamente dalla località che ti interessa

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove vuoi andare in Vacanza?
scrivi in quale località o zona di montagna ti interessa andare in vacanza o richiedere informazioni.

Cosa vuoi sapere?

Domanda antispam, quanto fa 2+5 ?