Passo Sella

Passo Sella

Il Passo Sella si trova a 2200 metri di quota e divide la Val di Fassa e la Val Gardena.

E’ una delle principali mete turistiche del Trentino e dell’Alto Adige perchè da qui si possono ammirare panorami stupendi sulle principali vette delle Dolomiti e da qui partono numerose escursioni stupende.

Dal Passo Sella si possono ammirare in tutta la loro bellezza le vette del Sassolungo, della Marmolada, del Gruppo Sella e più in lontananza le vette delle Odle.

Come si raggiunge

Il passo Sella si raggiunge in auto salendo da Canazei o da Selva di Val Gardena, o ancora si puo’ raggiungere dalle strade che lo collegano con Passo Gardena e Passo Pordoi.

Durante l’estate (da giugno a settembre) è molto frequentato ed il traffico è intenso. Inoltre essendo un passo alpino non offre molto spazio per il parcheggio, i pochi disponibili sono a pagamento.

La soluzione migliore è raggiungerlo alle prime ore della mattina (arrivare prima delle 8 di mattina) oppure salire con i mezzi pubblici. Ci sono linee di autobus che tutto il giorno raggiungono questo luogo.

Una modalità alternativa, ma molto usata, è di raggiungere il Passo Sella usando gli impianti di risalita che salgono dalla Val di Fassa e dalla Val Gardena.

Cosa vedere

Il Passo Sella offre un magnifico panorama sulle principali vette Dolomitiche. Basta parcheggiare l’auto e muoversi di poco nelle 4 direzioni per ammirare paesaggi differenti e magnifici.

Per chi vuole ammirare il passo Sella dall’alto puo’ farlo salendo con l’impianto di risalita che porta fino alla forcella del Sassolungo a 2685m slm.

Qui si trova il rifugio Demetz dove ci si puo’ fermare per una merenda con vista sul gruppo sella e le vallate delle Dolomiti, oltre alla vista sull’Altopiano di Siusi.

Escursioni

Passo Sella è il punto di partenza di alcune delle più belle escursioni possibili in Trentino Alto Adige, ecco alcune:

Giro del Sassolungo

Giro del Sassolungo e Sassopiatto

Una escursione impegnativa per la lunghezza e per la durata anche se il sentiero è ben battuto ed il percorso è tracciato da una buona segnaletica. E’ consigliata a persone con un buon allenamento in quanto il giro completo richiede una intera giornata di camminate. E’ bene tener conto che ci sono tratti esposti e quindi va valutato attentamente.

Dal Passo Sella si procede verso la città dei Sassi ed il Rifugio Comici, da qui si procede in direzione del Rifugio Vicenza ma prima di raggiungerlo si prosegue nel sentiero che porta fino al Rifugio Sassopiatto. Raggiunto di il rifugio Pertini e poi si continua verso il Rifugio Friederich August, da qui si conclude con il ritorno verso il passo Sella.

Come abbiamo già detto è bene partire alla mattina presto (non più tardi delle 7:30) e si ritorna nel pomeriggio.

Il giro offre panorami straordinari sulla Val Gardena, sull’Alpe di Siusi, la Val di Fassa e le vette del Gruppo Sella, delle Odle ed il Catinaccio.

Inoltre si cammina sempre alle pendici del Sassolungo e Sassopiatto, i giganti di pietra fantastici.

Città dei Sassi e Rifugio Comici

Una escursione breve ed ideale anche per le famiglie con bambini. La città dei Sassi

Col Rodella e Rifugio Friederich August

Trova Offerte Estate

Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

    Dove vuoi andare in Vacanza?

    Voto Passo Sella in estate

    Voto: 3.53 su 5 - 198 votanti
    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
    Loading...

    Trova Offerte Estate

    Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

      Dove vuoi andare in Vacanza?