Passo Pordoi

Passo Pordoi

Nel cuore delle Dolomiti, dove i confini del Trentino e del Veneto si sfumano tra cime imponenti e prati lussureggianti, sorge il Passo Pordoi. Un luogo dal fascino ineguagliabile, un crocevia di storie, di emozioni, di avventure da vivere e scoprire.

Situato a 12 chilometri da Canazei, il Passo Pordoi è un valico alpino a 2239 metri sul livello del mare, che divide il gruppo di Sella dal gruppo della Marmolada. E’ uno dei quattro passi della storica Strada delle Dolomiti, una via di comunicazione strategica creata agli inizi del XX secolo per favorire il turismo e collegare Bolzano con Cortina.

La strada che conduce al passo da Canazei è un percorso tortuoso di 13 chilometri, caratterizzato da 28 tornanti che attraversano prati alpini e fresche pinete.

Escursioni Passo Pordoi

Il Passo Pordoi offre numerosi itinerari escursionistici durante i mesi estivi. Dalle vie ferrate alle passeggiate più rilassate.

Offerte vantaggiose in Val Gardena

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva indimenticabile nelle Dolomiti della Val Gardena, con pacchetti vacanza a prezzi vantaggiosi in hotel ed appartamenti a Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena

Chalet sulle Dolomiti

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva nei migliori Chalet e Baite alpine delle Dolomiti, le migliori strutture immerse nel cuore delle Dolomiti dal tipico stile alpino

Gite guidate in Trentino Alto Adige

Scopri le meraviglie del Trentino Alto Adige con tour e le gite guidate. Vivi un'avventura unica tra paesaggi alpini mozzafiato accompagnato da guide esperte che svelano gli angoli segreti del territorio

adv

Sentiero Viel dal Pan

Questo sentiero storico, una volta usato dai commercianti di pane, offre un panorama straordinario sulla Marmolada ed il suo ghiacciaio, la più alta cima delle Dolomiti. Il sentiero è facilmente percorribile, con una lunghezza di circa 5 km e un dislivello di solo 200 m. Ideale per famiglie e per chi desidera fare una passeggiata non troppo faticosa. Va comunque considerato che il viel dal pan si sviluppa ad una quota di 2400 metri quindi le condizioni meteo variano rapidamente, inoltre è importante rimanere sul sentiero a causa dei ripidi pendii circostanti.

Per gli appassionati di escursionismo che cercano avventure più impegnative c’è l’escursione al Piz Boe’.

Dal Sass Pordoi al Piz Boe’

Il Piz Boè si erge come la vetta più elevata del Gruppo Sella, toccando i 3.152 metri d’altitudine. Da questa vetta ci si puo’ gustare una vista panoramica sulle montagne Trentine, Venete ed Alto Atesine fino a vedere i ghiacciai Austriaci.

Sebbene l’accesso alla cima del Sass Pordoi sia facilitato dalla funivia, l’escursione verso il richiede un certo impegno.

L’avventura inizia solitamente con la funivia che parte dal Passo Pordoi e raggiunge il Sass Pordoi, situato a 2.950 metri sopra il livello del mare.Da questo punto, il percorso si snoda fino al Rifugio Forcella Pordoi, proseguendo poi verso la vetta del Piz Boè dove si trova anche il Rifugio Capanna Boe’. Lungo il tragitto, ben segnalato, si aprono viste suggestive delle Dolomiti.

Il tragitto dal Sass Pordoi al Piz Boè richiede solitamente un tempo compreso tra 1,5 e 2 ore. L’escursione si sviluppa tutta in alta quota, dove la fatica si fa sentire, quindi sia le temperature che le condizioni meteo variano rapidamente, alcune sezioni esposte che richiedono particolare cautela. Questa escursione è pertanto suggerita a coloro che posseggono una buona preparazione fisica e hanno esperienza di trekking in montagna.

Passo Pordoi in bicicletta

Con i suoi 2239 metri s.l.m il Passo Pordoi offre una sfida significativa per per gli appassionati di ciclismo.

Da Canazei, il Passo Pordoi può essere scalato su un percorso di 13 chilometri, con una pendenza media del 6%, distribuita su 28 tornanti tortuosi. Questo percorso offre una prova di resistenza per gli appassionati di ciclismo, con la ricompensa di una vista spettacolare sul Gruppo Sella una volta raggiunta la cima.

Il Passo Pordoi è anche una tappa storica del Giro d’Italia, una delle gare ciclistiche più importanti e conosciute al mondo. La salita è spesso stata il luogo di svolte decisive nella corsa ed un monumento a Fausto Coppi, uno dei più grandi ciclisti italiani di tutti i tempi, è situato al passo. Coppi ha stabilito record impressionanti in salita al Passo Pordoi, che rimangono un riferimento per molti ciclisti.

Funivia del Sass Pordoi: la Terrazza delle Dolomiti

La funivia del Sass Pordoi con un solo balzo, si raggiungono i 2950 metri del Sass Pordoi, noto come la Terrazza delle Dolomiti. Dalla cima, si può godere di uno dei panorami più spettacolari sulle Dolomiti e sulle Alpi. E’ un’esperienza unica, un ricordo indimenticabile che vi porterete a casa.

La funivia del Sass Pordoi è uno degli impianti di risalita estivi più famosi delle Dolomiti. Questa funivia collega il Passo Pordoi a 2239 metri con il Sass Pordoi a 2950 metri.

Il Sass Pordoi, dove arriva la funivia, è noto come la “Terrazza sulle Dolomiti” per via della sua spettacolare vista panoramica a 360 gradi sulle montagne circostanti. Da qui, è possibile vedere una serie di gruppi montuosi importanti, tra cui il Sassolungo, il Gruppo della Marmolada il Monte Civetta e tante altre vette delle Dolomiti.

La funivia in estate è molto popolare tra gli escursionisti e gli amanti della montagna che vogliono raggiungere rapidamente la cima per iniziare la loro avventura. Molti turisti salgono con la funivia anche solamente per gustarsi il panorama verso la Marmolada e riposarsi al sole d’alta quota. Nella stazione di arrivo si trova anche un ristorante rifugio dove poter pranzare ad alta quota.

Il costo del pass è di poco inferiore ai 30€ mentre l’apertura degli impianti inizia a maggio e si conclude ad ottobre.

Monumenti storici sul Passo Pordoi

Il Passo Pordoi è testimone di importanti eventi storici. Qui sono avvenute battaglie cruciali durante la Prima Guerra Mondiale, come ricorda l’Ossario tedesco. Inoltre, il passo ha fatto da sfondo a numerose tappe del Giro d’Italia, ed è stato teatro di imprese ciclistiche leggendarie, come quella di Fausto Coppi. Un monumento dedicato al celebre ciclista ricorda queste gare emozionanti.


Località dove soggiornare per visitare Passo Pordoi

Ricevi Offerte estate

Ricevi le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

    Email dove ricevere offerte

    Nome e Cognome

    Dove vuoi andare in Vacanza? (destinazione preferita)

    Voto Passo Pordoi in estate

    Voto: 3.6 su 5 - 156 votanti

    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
    Loading...
    Scrivi una recensione su Passo Pordoi

    Ci sono 0 Recensioni su Passo Pordoi in estate

    Scrivi la tua recensione su Passo Pordoi

    Trova Offerte Estate

    Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

      Dove vuoi andare in Vacanza?