Val di Funes in estate

Val di Funes

Val di Funes è una località di montagna, un comune italiano situato nella regione del Trentino Alto Adige, dove le vette delle Dolomiti fanno da cornice.

E’ un paesino di circa 2500 abitanti, è un comune della provincia autonoma di Bolzano. La Valle si estende per circa 28 km fino al gruppo delle Odle, che per la sua bellezza è stato nominato dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale, con il Parco Naturale Puez-Odle.

Sino a qualche anno fa poco frequentato dai flussi del turismo, oggi i piccoli centri con le loro bellezze naturali semplici e genuine attirano famiglie e turisti che vogliono passare giornate tra la natura incontaminata.

Cosa fare in Val di Funes

Il rio Funes, che attraversa il borgo, dona una visione rilassante alla valle con luoghi tranquilli dove organizzare belle passeggiate e per i più avventurieri arrampicate e percorsi con ferrate sulle amate Dolomiti.
Numerosi infatti sono i sentieri che potrete esplorare per scoprire questa valle.

E’ presente un sentiero botanico, che è stato tracciato appositamente come percorso semplice adatto alle famigliere, in quanto la passeggiata richiederà meno di 1 ora. Lungo il percorso troverete schede informative della flora che incontrerete lungo il percorso, in particolare descrizioni di alberi, arbusti e fiori tipici della zona.
Sarà quindi un perfetto sentiero didattico per il divertimento e l’apprendimento dei bambini e ragazzi.

Un altro percorso ideale per le famiglie è il Sentiero Natura Zannes, che offre sentieri con un lieve dislivello e attraversa prati verdi e fioriti.
Un percorso più impegnativo è invece la strada della Malga Gampen, che partendo da Zannes arriva fino ai piedi delle vette Odle, per un percorso di circa 2 ore di camminata.

Un’altra escursione che vi permetterà di ammirare un paesaggio spettacolare e caratteristico sulla valle è la Cascata di Valluzza, che da San Pietro si arriva fino a Velluzza, dove è possibile ammirare la cascata naturale. Tale percorso alterna leggere salite a sentieri pianeggianti, lungo tutta la strada potrete trovare delle panchine dove riposarsi e, facendo una sosta, ammirare il paesaggio. Alla fine del percorso, presso la cascata potrete ammirare una vista sul Corno del Renon.

Per un’escursione più impegnativa, che è ideale per sportivi o comunque persone già allenate, potrete avventurarvi fino al rifugio Genova.
Partendo da Valle di Funés, che si trova a 1800 metri di altitudine circa, dove troverete un parcheggio dove lasciare la propria macchina. Il primo tratto di percorso costeggia il ruscello, percorrendo sentieri tra boschi e prati fioriti. La strada diventa poi in salita fino ad arrivare al rifugio Genova, che è una baita aperta durante il periodo estivo, ad un’altitudine di circa 2300 metri. Tale percorso ha una durata di circa 2 ore e mezza.
Potrete decidere di proseguire la vostra passeggiata, con un sentiero in salita che vi porterà fino a Forcella del Pütia, 50 metri di altitudine maggiore rispetto al rifugio. Dal rifugio Genova fino alla Forcella sono circa 45 minuti di camminata.

Infine, un percorso per veri sportivi e camminatori in montagna ha come destinazione il Wasserkofel, che prevede anche un breve tratto di arrampicata. Il Wasserkofel è un monte che è posto a 2924 metri d’altitudine, che può essere raggiunto partendo dalla Malga Zannes percorrendo in totale 16.5 km, per circa 8 ore di camminata.
Il tratto di arrampicata è breve e semplice, anche per chi è alle prime armi con tale sport.
La fatica in ogni caso verrà ricompensata da una magnifica vista sulle montagne.

Non mancano i percorsi per gli appassionati di equitazione, tra prati fioriti in estate e per godersi le montagne innevate in inverno in un clima di grande relax.
A Funes c’è un maneggio che organizza anche passeggiate di gruppo per i principianti.

La Valle ha pensato anche per gli appassionati di bici: dalla città di Bressanone alla Val di Funes è stata costruita una nuova pista ciclabile, o per meglio dire un vero e proprio percorso adatto agli appassionati di mountainbike.
Con la vostra mountainbike, o una che potrete noleggiare direttamente sul posto, potrete arrivare fino alle cime Odle, che sono state nominate dall’UNESCO Patrimonio Mondiale.

Tiso, piccolo paese a meno di 1.000 m. di altitudine, è famosa per gli agglomerati di quarzo all’interno dei quali si trovano ametiste e agate. Questo crea un turismo appassionato di mineralogia grazie anche al Museo mineralogico, che presenta una quantità di fossili selezionati e conservati con cura. Accompagnato da filmati il percorso all’interno del Museo si snoda tra cristalli e pietre preziose. Famosi sono i geodi, cavità all’interno di una roccia formata da cristalli solitamente di forma sferica, che possono raggiungere anche i 20 cm di diametro.

Il capoluogo della Val di Funes è il piccolo borgo denominato San Pietro, il cui centro abitato si sviluppa attorno alla chiesa di San Pietro e Paolo con il campanile che svetta sulla valle e la cupola bulbiforme. E’ una delle chiese più antiche della valle e date le dimensioni viene definita ” il duomo della valle”. La visita all’interno consente di ammirare le pitture dell’artista tirolese famoso decoratore baroccho: Joseph Schopf.

Attorno al centro abitato sono presenti sentieri per facili escursioni, un sentiero seguendo la segnovia 31 porta ad una bella cascata, più impegnativa la strada di montagna che attraverso il Passo delle Erbe si collega alla Val Badia.

Vacanze in Val di Funes

Val di Funes è una delle mete del Trentino Alto Adige di maggiore interesse per i turisti, le famiglie e gli appassionati di trekking in montagna.
La valle è ben servita da ogni tipo di servizio, dall’alloggio, alla ristorazione e mezzi di trasporto.

Per soggiornare qui molte sono le offerte: potrete prenotare un hotel, molte sono le strutture proposte per diverse fasce di prezzo. Alcuni offrono anche servizi aggiuntivi, come piscine, spa e guide alpine.

Nella zona ci sono anche molti residence e appartamenti privati, che potrete affittare solitamente per almeno una settimana o anche per periodi più lunghi, come un mese o l’intera stagione estiva.

Oppure per una vacanza immersi completamente nella natura, potrete decidere di pernottare in una baita. Alcuni rifugi infatti affittano delle camere, anche per pochi notti per offrirvi la possibilità di dormire in un ambiente silenzioso e dominato dalla natura.

Per quanto riguarda i servizi di ristorazione, molti sono i ristoranti nei quali potrete assaggiare le specialità culinarie tipiche della zona: pane croccante, speck, formaggio, strudel e un’ampia selezione di vini.

Per gustare le vere ricette tradizionali, vi consigliamo di fare una sosta durante le vostre passeggiate in uno dei rifugi che incontrerete lungo il percorso, dove solitamente la famiglia che gestisce la baita vi ospiterà proponendo piatti tipici.

La vacanza in Val di Funes è indicata per tutti i tipi di vacanza: per le famiglie, che potranno godersi un po’ di tempo a contatto con la natura per far scoprire la bellezza delle montagne ai figli piccoli e adolescenti.

E’ indicata anche per vacanze di coppia, per passare un po’ di tempo da soli in un ambiente idilliaco e per le vacanza in gruppo e con gli amici.

Anche i più sportivi ameranno questa zona, dove avranno la possibilità di avventurarsi per sentieri meno conosciuti, con passeggiate anche di più ore e di diversa intensità. Potranno dedicarsi anche ad attività come arrampicata, passeggiate a cavallo o trail running.

Una vacanza in Val di Funes è perfetta per una breve fuga di un week-end o semplicemente di qualche giorno per prendersi una pausa dalla vita frenetica di tutti i giorni.

Inoltre qui potrete scegliere di passare una vacanza di una settimana intera o anche di più settimane, perchè le attività non mancano: troverete sempre sentieri, passeggiate ed attività da scoprire.

E’ una vacanza che potrete trascorrere in tranquillità anche con i vostri animali domestici, che potranno anche loro godersi una vacanza tra le montagne. Potrete passeggiare in compagnia dei vostri cani tra sentieri adatti anche a loro. Molte sono le strutture che accettano gli animali.

Vacanze estate Val di Funes

Se state valutando di fare una vacanza d'estate a Val di Funes qui di seguito potete trovare dei link utili per trovare Hotel ed Appartamenti vacanza.

Trova Offerte Estate

Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

Dove vuoi andare in Vacanza?


Dati e recensione Val di Funes in estate

Regione: Trentino Alto Adige
Altitudine minima:560m S.l.m.
Altitudine massima: 2000m S.l.m.
Opinioni Val di Funes: 0 recensioni su Val di Funes

Voto Val di Funes in estate

Voto: 3.48 su 5 - 1119 votanti
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

Altre localita consigliate

Scrivi una recensione su Val di Funes

Ci sono 0 Recensioni su Val di Funes in estate

Scrivi la tua recensione su Val di Funes

Trova Offerte Estate

Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

Dove vuoi andare in Vacanza?