Lago Obernberger see

Lago Obernberger see

Al confine tra Italia e Austria, sorge il Lago Obernberger See. Si tratta di una meta turistica meno nota rispetto a molte altre, ma non per questo meno suggestiva. Un’occasione del genere va colta al volo, con l’opportunità di scoprire le bellezze di un paesaggio incantato.

Non resta altro da fare che sapere cosa fare sul Lago Obernberger See durante la lunga stagione estiva, con tante escursioni tra le quali scegliere la più indicata e numerose suggestioni da tenere impresse nella propria memoria.

Il Lago Obernberger See sorge nel territorio del Wipptal, situato nella regione austriaca del Tirolo. Come accennato già in precedenza, un paesaggio lacustre di questo tipo non riceve la giusta pubblicità, ma va raccontato in maniera attenta e minuziosa.

Chi ha avuto il privilegio di visitare il lago lo considera come un vero e proprio tesoro inesplorato, uno dei laghi più belli dell’intera zona alpina. Un titolo del genere non viene attribuito mai a caso, dati i paesaggi meravigliosi da scoprire da queste parti.

Il Lago è situato a circa 1590 metri d’altezza e sorge nella cittadina di Obernberg am Brenner, nei pressi del passo del Brennero. Dando un’occhiata all’aspetto storico e geologico, la caduta di rocce preistoriche dall’Obernberger Tribulaun ha fatto in modo che l’antico lago fosse diviso in due parti distinte e separate.

Durante la stagione primaverile ed estiva, si nota un notevole innalzamento del livello dell’acqua, con le due porzioni che si collegano e danno vita a un lago unico. A bordo delle rocce, nel 1935, è stata costruita la suggestiva cappella di Maria am See. Una cortina di alghe fa in modo che l’acqua diventi maggiormente fangosa a una profondità di circa 13 metri. In superficie, lo specchio lacustre acquisisce un aspetto pulito e cristallino.

Ad ogni modo, vige un totale divieto di balneazione, affinché la qualità dell’acqua non subisca alcun tipo di contraccolpo. Grazie a una misura simile, è possibile riscontrare la presenza di numerose specie di pesci, tra le quali dominano le trote.

Passeggiate

Di seguito, ecco una passeggiata all’interno di luoghi adatti a tutta la famiglia, con la chance di scoprire bellezze naturalistiche davvero tutte da ricordare.

In primo luogo, è possibile riscontrare la presenza di una comoda strada asfaltata, all’interno della quale si può lasciare custodita la propria vettura. Quindi, non resta altro da fare che incamminarsi verso il percorso prescelto, ossia la larga e pianeggiante strada forestale locale. Il percorso indicato ha una durata pari a circa una mezz’oretta. Si tratta, dunque, di un sentiero abbastanza facile da intraprendere anche per visitatori meno esperti, specie in presenza di bambini piccoli a bordo di un passeggino.

Fin da subito, il percorso si rivela molto gradevole. Gli alberi circostanti consentono di ripararsi al meglio dai raggi solari, con la prospettiva di intraprendere una strada semi pianeggiante. Non è rara la visione di scoiattoli pronti a giocare sui rami degli alberi della foresta, dando vita a un’escursione emozionante per tutta la famiglia.

Offerte vantaggiose in Val Gardena

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva indimenticabile nelle Dolomiti della Val Gardena, con pacchetti vacanza a prezzi vantaggiosi in hotel ed appartamenti a Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena

Chalet sulle Dolomiti

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva nei migliori Chalet e Baite alpine delle Dolomiti, le migliori strutture immerse nel cuore delle Dolomiti dal tipico stile alpino

adv

A poco a poco, gli alberi iniziali possono lasciar spazio a una radura fuori dal comune, ben segnalata da un apposito bivio. Quindi, ci si può dirigere a sinistra o a destra. Nel primo caso, ci si ritrova tra prati e pascoli, con la prospettiva di ammirare un panorama elettrizzante.

Nel secondo, invece, si cammina lungo il percorso forestale, ideale se si è in compagnia di moglie e figli piccoli e in una giornata più calda e afosa. In linea di massima, quindi, meglio iniziare seguendo la seconda strada e tornando indietro lungo la prima. La strada principale è ricca di lampioni capaci di migliorare la visibilità.

Prima di raggiungere il capolinea del proprio percorso, è possibile scorgere i riflessi blu di altri laghi situati al di sotto dell’Obernberger See. Quando il caldo inizia a primeggiare, il lago tende a prosciugarsi fino a formare due porzioni distinte e separate, con la loro unione nel caso in cui la portata aumenti. Una combinazione del genere può dar forma ad autentici spettacoli naturali, immergendo i turisti in una sensazione da sogno.

Ora bisogna attraversare un vecchio rifugio, che attualmente versa in stato di abbandono. Si prosegue la passeggiata in pianura, fino a superare entrambi i laghetti. Poco oltre, ecco un altro spettacolo naturale tutto da ammirare. Ogni visitatore può decidere di fermarsi sulle rive del lago, al fine di assaporare il pranzo in un posto molto incantevole. Quindi, ci si può rilassare per alcuni minuti, per poi avvicinarsi alle sponde successive e godere fino in fondo di uno spettacolo entusiasmante. La natura lacustre lascia letteralmente a bocca aperta.

maria am see chiesetta lago Obernberger See


A questo punto, è possibile ammirare un ponticello di legno che conduce verso il già menzionato santuario di Maria am See. Il sentiero iniziale è abbastanza largo e offre numerosi spazi, fino a restringersi e diventare la classica stradina di montagna.

Il percorso offre numerose suggestioni e consente di ammirare il lago Obernberger da diversi punti di vista. Chi è appassionato del magico mondo della fotografia può usufruire di un’opportunità da tenere in massima considerazione.

Il Lago di Obernberger See richiede circa un’ora di tempo per il suo attraversamento, l’escursione richiede 2 ore in tutto contando il giro del lago e l’itinerario per arrivarci. La prospettiva di ammirare un panorama sconfinato può sembrare alquanto allettante anche per chi non nutre una passione incondizionata per la montagna.

Non resta altro da fare che organizzare armi e bagagli e mettersi in viaggio, alla scoperta di un lago montano dalla bellezza senza tempo. Con pochi e semplici passaggi, nessun traguardo viene così precluso.


Località dove soggiornare per visitare Lago Obernberger see

Ricevi Offerte estate

Ricevi le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

    Email dove ricevere offerte

    Nome e Cognome

    Dove vuoi andare in Vacanza? (destinazione preferita)

    Voto Lago Obernberger see in estate

    Voto: 3.48 su 5 - 2288 votanti

    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
    Loading...

    Scrivi una recensione su Lago Obernberger see

    Ci sono 0 Recensioni su Lago Obernberger see in estate

    Scrivi la tua recensione su Lago Obernberger see

    Trova Offerte Estate

    Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

      Dove vuoi andare in Vacanza?