Disentis Sedrun in estate

Il Canton Grigioni è l’unico, tra quelli della Svizzera, dove si parlano tre lingue: è soprattutto però un territorio che attira turisti da tutto il mondo per la sua bellezza paesaggistica, dove c’è un alternarsi di valli lussureggianti, laghi turchesi, ghiacciai e borghi dall’aspetto fiabesco. Non si dimentichi che proprio nel Canton Grigioni si muove il leggendario Trenino del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’UNESCO.

Questa è la cornice che fa da sfondo alla località turistica di Disentis-Sedrun: si tratta in realtà di due piccoli villaggi alpini quasi confinanti che costituiscono insieme un’area molto frequentata in inverno, facendo parte entrambe di ben due comprensori sciistici. Ma è in estate che questa zona sprigiona un’energia diversa, più vivace e frizzante, con la natura che mostra il suo volto più verdeggiante, da vivere tramite escursioni e passeggiate per grandi e piccini.

Alla scoperta di Sedrun e Disentis

Disentis-Sedrun è una bella regione turistica che ruota attorno al Lago di Toma che, sito a 2345 m. di altezza, è sostanzialmente il luogo in cui nasce il fiume Reno, proprio al di sotto del Passo dell’Oberalp.

Chi sceglie Disentis e Sedrun per trascorrere una vacanza in piena estate, potrà trovare relax e divertimento tra escursioni e attività sportive da svolgersi all’aria aperta, tra golf, mountain-bike e running.

Offerte vantaggiose in Val Gardena

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva indimenticabile nelle Dolomiti della Val Gardena, con pacchetti vacanza a prezzi vantaggiosi in hotel ed appartamenti a Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena

Chalet sulle Dolomiti

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva nei migliori Chalet e Baite alpine delle Dolomiti, le migliori strutture immerse nel cuore delle Dolomiti dal tipico stile alpino

Gite guidate in Trentino Alto Adige

Scopri le meraviglie del Trentino Alto Adige con tour e le gite guidate. Vivi un'avventura unica tra paesaggi alpini mozzafiato accompagnato da guide esperte che svelano gli angoli segreti del territorio

adv

A questo proposito nel mese di luglio in questa località si svolge il Rheinquelle Trail: si tratta di una corsa che attira migliaia di runner da tutto il mondo, chiamati a correre tra Sedrun e il Passo dell’Oberalp tra panorami incredibili (i percorsi a disposizione sono due, di lunghezze differenti).

Il borgo di Sedrun è in realtà una frazione di Tujetsh e sorge a 1450 m. di altezza, nel cuore della Surselva, ossia il punto in cui si incontrano il Canton di Uri e il Canton dei Grigioni.
A Sedrun merita una visita il Museo La Truaisch, situato all’interno di una tipica casa del XIX secolo in pietra. Dentro è conservata una ricca collezione di minerali, oltre alla ricostruzione di una sala di filatura e di tessitura: sono molti gli oggetti che rimandano alla lavorazione del lino, al commercio e all’agricoltura. Qui è anche presente il vasellame parte della collezione di Deragisch Von Bugnei.

Presso l’oasi benessere di Bogn Sedrun ci si può invece rilassare tra saune, bagno romano, percorso Kneipp e solarium, coccolando così corpo e mente. Non mancano la piscina, i lettini per i massaggi e canali che simulano il corso di un torrente naturale.

Anche Disentis, chiamata in romancio Mustér, si trova nel territorio della Surselva a 1130 m. di altezza: in questo piccolo villaggio del Canton Grigioni è nato Theodor de Casteberg, noto autore teatrale appassionato di lingua romancia.

La principale attrazione di Disentis è senza dubbio la sua Abbazia benedettina fondata nel lontano 720: prima di raggiungere la sua indipendenza nel 1074, per un certo periodo di tempo è appartenuta, per regio volere di Enrico II, alla chiesa vescovile di Bressanone. Oggi l’Abbazia di Disnetis rappresenta uno dei più importanti centri spirituali e scolatatici di tutta la Svizzera e in particolare della Valle del Reno. La scuola è citata in un documento risalente al 1258, mentre il resto degli edifici barocchi che la circondano sono stati realizzati tra il ‘600 e il ‘700.

L’Abbazia consta anche di un ristorante, un panificio, un’azienda agricola e di un piccolo museo, con tanto di oggetti liturgici, collezione di minerali e di cristalli. Il museo aiuta a comprendere anche molto riguardo la storia dell’Abbazia che, vista la sua posizione geografica alle falde del Passo del Lucomagno, è stata oggetto di numerose battaglie nel corso del Medioevo. Certamente la sua costruzione ha dato più slancio allo sviluppo del territorio.

Ogni giorno i monaci accolgono i visitatori, durante le sante messe o nelle semplici ore di preghiera, mettendo a disposizione dei visitatoti la cordialità e la gentilezza del popolo che abita questo lussureggiante territorio.

Come per Sedrun, anche i paesaggi a Disentis invogliano piacevoli passeggiate tra erbe alpine, rose e cespugli di mirtilli, mentre i più piccoli potranno anche fare visita ai lama. Questi ultimi si divertiranno poi con Gold Gusti, esperto cercatore d’oro che proprio in Svizzera ha trovato la grande pepita d’oro ribattezzata Desertina Nugget.

Presso il campeggio TCS tutti i visitatori possono partecipare a corsi durante i quali, muniti di stivali di gomma, paletta e setaccio, potranno setacciare corsi d’accqua sperando di trovare anche solo qualche pagliuzza d’oro.

Cosa fare e cosa vedere

Sono davvero tante e variegate le escursioni che è possibile fare nella regione turistica di Disentid-Sedrun e una di queste porta dritto alla sorgente del fiume Reno. Il punto di partenza in questo caso è il Passo dell’Oberalp e la meta coincide con una costruzione che ben pochi si aspetterebbero di trovare a 2046 m. di altezza, piuttosto che in riva al mare. Qui si torva infatti un piccolo faro rosso scuro, costruito nell’esatto punto di rispondenza tra la sorgente del fiume Rodano e la sua foce presso la città di Rotterdam.

Scendendo dalla sorgente del Reno, si incontra un campo da golf a 9 buche, con tanto di driving range circondato da vette che oltrepassano i 3000 m. di altezza.

Molto emozionante e particolare è l’escursione che collega Sedrun, Disnetis e Weg, svolgendosi lungo una tratta ferroviaria. Si parte dalla stazione di Sedrun e si procede verso Bugnei, passando su un monumentale viadotto lungo circa 120 m. a nove arcate, grandiosa opera ingegneristica realizzata nel 1926.Si cammina verso Mompé Tujetsch con la vista che spazia sul Piz Cazirauns, sul Piz Muraun e sul Piz Caschleglia, sull’intero territorio della Surselva e su Disentis con il suo imponente monastero. L’escursione prosegue scendendo verso Segnas, caratterizzato dalla presenza delle tipiche costruzioni walser. Si cammina verso Cuoz e Acla da Fontauna, per poi raggiungere la stazione di Disentis: il treno riporterà gli escursionisti a Sedrun.

Una vacanza estiva a Disentis-Sedrun non può non comprendere la panoramica escursione lungo il tunnel del San Gottardo: il percorso è lungo circa 57 km e collega Erstfeld a Bristen, passando per il punto panoramico Waldiberg e per Schawandi, con una funivia che riporta poi a valle. Si cammina alla volta di Sedrun attraversando la Valle di Etzli e la Val Stream, con il ruscelletto a salvarla e, sullo sfondo, l’Alpe Casehlé e l’Oberalpstock. Si procede verso il Lucomagno attraversando piccoli villaggi, un tratto di foresta e il pittoresco ponticello di legno di Mutschnengia, fino all’Alpe Sagn Gagl. Il cammino porta l’escursionista a superare il Passo del Sole e quello di Predelp a 2452 m., passando sulla Strada Alta Levantina si arriva a Bodio, passando per villaggi ticinesi e colli punteggiati da piccole chiese.

Imperdibile poi il Lago di Toma, bellissimo specchio lacustre circondato da un’area protetta a 2344 m. di altezza: lo si raggiunge dal Passo dell’Oberalp, camminando tra margherite, rose delle Alpi e profumate genziane, con il Piz Badus sempre sullo sfondo.

Da Disentis-Sedrun si può anche raggiungere il borgo di Flüelen, situato sul famoso Lago dei Quattro Cantoni e sulle rive del fiume Reuss. Sorge nel cuore di un territorio legato a doppio filo alle leggendarie imprese dell’abile arciere Giglielmo Tell. Passeggiando tra le sue vie si scorgono apprezzabili edifici storici tra i quali la Chiesa di San Giorgio e San Nicolao e il Castello di Rudenz, di cui oggi resta solo una torre. Da Flüen partono poi i battelli a vapore alla scoperta delle bellezze del Lago dei Quattro Cantoni, raggiungendo anche la bella città di Lucerna.

Da Disentis e Sedrun si può raggiungere anche Andermatt, nel Canton di Uri, viaggiando a bordo della diligenza postale del San Gottardo, sul Glacier Express che collega St. Mortiz a Zermatt oppure visitare la Gola dello Schöllenen, solcata dal leggendario Ponte del Diavolo.

Vacanze a Disentis-Sedrun

Al di là dei due borghi, il territorio che li circonda è vasto e ricchissimo dal punto di vista naturalistico. Non a caso le attività predilette da svolgersi in estate sono proprio le escursioni, percorsi che portano in luoghi anche piuttosto ameni e raggiungibili non certo in pochi minuti.

È quindi necessario avere tutto il tempo a disposizione per conoscere a fondo il territorio, anche dal punto di vista gastronomico: molti amano fare pic-nic in montagna, su pascoli verdeggianti al cospetto di imponenti vette.

Eppure nella regione turistica di Disentis e Sedrun non mancano i ristoranti dove poter degustare, in tutta calma, la cucina tipica della Surselva: tra le pietanze da assaporare assolutamente, in rifugi montani o nelle locande montane dei due borghi, ci sono il rosti, la fondue, la raclette, il maluns, il capuns sursivans tipico di Disentis e il birchmuesli, piatto per la colazione inventato nel ‘900 da un medico svizzero.

Vacanze estate Disentis Sedrun

Se state valutando di fare una vacanza d'estate a Disentis Sedrun qui di seguito potete trovare dei link utili per trovare Hotel ed Appartamenti vacanza.

Ricevi Offerte estate

Ricevi le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

    Email dove ricevere offerte

    Nome e Cognome

    Dove vuoi andare in Vacanza? (destinazione preferita)



    Dati e recensione Disentis Sedrun in estate

    Regione: Svizzera
    Altitudine minima:1200m S.l.m.
    Altitudine massima: 2800m S.l.m.
    Opinioni Disentis Sedrun: 0 recensioni su Disentis Sedrun

    Voto Disentis Sedrun in estate

    Voto: 4.45 su 5 - 11 votanti
    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
    Loading...

    Altre localita consigliate

    Scrivi una recensione su Disentis Sedrun

    Ci sono 0 Recensioni su Disentis Sedrun in estate

    Scrivi la tua recensione su Disentis Sedrun

    Trova Offerte Estate

    Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

      Dove vuoi andare in Vacanza?