Chamois in estate

Chamois

Chamois è un piccolo paese che si trova nella regione della Valle d’Aosta. Si trova a 1818 metri di altitudine sul livello del mare ed è stato riconosciuto come una delle Perle delle Alpi. Le cime delle montagne che lo circondano raggiungono i 2500 metri ed è attraversato dal torrente che prende il medesimo nome.

Chamois confina a sud con il comune di La Magdaleine, a nord con il comune comune Valtournenche, a est con il comune di Ayas e a ovest con il comune di Antey-Saint-Andrè. Si tratta di un piccolo borgo popolato da pochissimi abitanti ed è una luogo in cui sembra che il tempo si sia fermato.

Sorge all’ombra del monte Cervino in cui regna la pace e il silenzio il cui paesaggio è sconfinato e incontaminato. Infatti, dal 1950, vige un divieto severo ma che rende questo posto unico: le automobili non possono circolare.

Chamois è l’unico paese in Italia le cui strade non sono caratterizzate dell’asfalto ed è possibile raggiungerlo solamente in funivia, a piedi o con piccoli aeroplani grazie al primo aliporto del nostro Paese.

Essendo quindi vietato l’utilizzo delle auto i turisti potranno imboccare la strada che da Châtillon va verso Valtournenche/ Breuil Cervinia e solamente dopo aver percorso 12 Km si arriverà a Antey-Saint-Andrè, una frazione di Buisson. Giunti a questo punto si potrà parcheggiare l’auto in posteggi completamente gratuiti e recarsi in direzione della funivia che, con un “salto” di 700 metri condurrà a Chamois in pochissimi minuti.

Offerte vantaggiose in Val Gardena

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva indimenticabile nelle Dolomiti della Val Gardena, con pacchetti vacanza a prezzi vantaggiosi in hotel ed appartamenti a Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena

Chalet sulle Dolomiti

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva nei migliori Chalet e Baite alpine delle Dolomiti, le migliori strutture immerse nel cuore delle Dolomiti dal tipico stile alpino

adv

Cosa fare e cosa vedere a Chamois

Chamois offre diversi luoghi di interesse da poter visitare, oltre che ad ammirare e a godersi i panorami caratterizzati dalla pace e tranquillità. Vediamo insieme cosa poter visitare:

  • il Lago di Lod. Il lago si trova sopra il centro abitato di Corgnolaz, a 2000 metri sul livello del mare. Il luogo suggestivo e rilassante è raggiungibile con la seggiovia;
  • Santuario di San Domenico Savio. Si trova a 2535 metri sul livello del mare precisamente sul colle Clavalité (vicino al confine con il comune di Valtournenche). Il santuario è meta di un pellegrinaggio che si svolge la prima domenica di agosto in cui si riuniscono gli abitanti dei due paesi.

Per raggiungere il paese di Chamois vi sono diverse possibilità: attraverso il sentiero di Seingles, per gli amanti del Trekking e dello Sky Walking. Il sentiero di Seingles è una magnifica mulattiera che collega la frazione di Corgnolaz a Buisson attraversando 93 tornanti. Durante il tragitto sarà possibile ammirare le bellezze del Monte Emilius e delle cascate del Torrente Chamois.

Per coloro che amano le passeggiate in mezzo alla natura, ma non se la sentono di affrontare la serie di tornanti, potranno optare per il sentiero che prende il nome di Percorso Energia. Esso collega la frazione di Corgnolaz con il paese di La Magdaleine ed è accessibile e praticabile da tutti sia a piedi che in bicicletta. Superata la chiesa di La Magdaleine si trova un sentiero, inizio del percorso in direzione Chamois.

Ci si troverà poi dinnanzi ad un bellissimo alpeggio con una fontana interamente in legno dove potersi rinfrescare. Da qui il percorso prosegue in parallelo al Ru Veuillen fino a raggiungere l’alpe di Capetou. Una volta raggiunto questo splendido posto, oltre il torrente, ci si potrà perdere in mezzo alla natura e al profumo di resina e ciclamino, osservando i colori tipici del bosco.

Un’altra grande e bellissima esperienza da fare con la propria famiglia o in compagnia di amici è La Grande Balconata del Cervino, una passeggiata che arriva fino al paese di Suis per poi giungere nella frazione di Corgnolaz, oltre il torrente.

Funivia

Oltre che ad essere il mezzo di trasporto che collega Chamois con Buisson, la funivia è un’altra grande esperienza da fare in quanto regala paesaggi mozzafiato che difficilmente si potranno dimenticare.

La funivia ha come partenza Buisson, una frazione di Antey-Saint-Andrè, per poi giungere a Corgnolaz. Durante la tratta si potranno ammirare i paesaggi caratteristici ed una stupenda vista dall’alto del paese di Antey-Saint-Andrè.

Ciò che rende quest’ultimo famoso è il campanile bifore appartenente alla Chiesa di Sant’Andrea e il ru du pain perdu, ovvero il vecchio acquedotto che risale al XVI secolo. Esso aveva il compito di trasportare l’acqua del Torrente Marmore verso valle.

Giunti in cima la meraviglia sarà unica: infatti, potrete ammirare la bellezza e la maestosità del Monte Cervino. Voltando lo sguardo verso sinistra, soprattutto nei mesi estivi (maggio e luglio) si potrà rimanere affascinati da un color dorato che caratterizza i campi di orzo, rigogliosi soprattutto nel periodo della semina.

Passeggiate a Chamois

Ciò che caratterizza il paese di Chamois sono le viuzze strette, le case che rispecchiano la tradizione in legno e pietra e i giardini molto curati che fanno sì che sia un paese legato ai costumi del borgo.

Ogni turista rimarrà affascinato da questo sfondo che rende gli abitanti orgogliosi del paese in cui abitano. In estate, magnifiche sono le passeggiate che consentiranno di essere a stretto contatto con la natura tra i colori e i profumi della Valtournenche. Una delle più belle è il cammino da compiere lungo il percorso del Rus des Novalles.

Strutture ricettive

Perché scegliere di trascorrere la propria vacanza estiva a Chamois? La risposta è semplice. Si tratta di un piccolo borgo abitato da pochi abitanti, tranquillo e completamente immerso nella natura.

Inoltre, è un’ottima opportunità per staccare veramente la spina dopo un intero anno trascorso tra frenesia e stress. Qui, si potrà apprezzare il vero senso della natura, del silenzio e del riposo in quanto non sono ammessi mezzi di trasporto motorizzati.

La funivia accompagnerà i turisti sulla città di Buisson a Chamois in poco tempo e una volta giunti sul luogo sembrerà di vivere in un’altra realtà.

Chamois è un piccolo paese della Valle d’Aosta, ma è dotato di numerose strutture ricettive che saranno in grado di garantirvi tutti i servizi e comfort che si necessitano.

Inoltre, in ognuno è possibile alloggiare per lunghi o brevi periodi in base alle vostre esigenze. Hotel, Bed&Breakfast, rifugi e appartamenti sono disponibili per farvi trascorrere una magnifica vacanza estiva a Chamois.

Vacanze estate Chamois

Se state valutando di fare una vacanza d'estate a Chamois qui di seguito potete trovare dei link utili per trovare Hotel ed Appartamenti vacanza.

Ricevi Offerte estate

Ricevi le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

    Email dove ricevere offerte

    Nome e Cognome

    Dove vuoi andare in Vacanza? (destinazione preferita)



    Laghi vicini da scoprire


    Dati e recensione Chamois in estate

    Regione: Valle d'Aosta
    Altitudine minima:1800m S.l.m.
    Altitudine massima: 2500m S.l.m.
    Opinioni Chamois: 0 recensioni su Chamois

    Voto Chamois in estate

    Voto: 3.54 su 5 - 196 votanti
    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
    Loading...

    Altre localita consigliate

    Scrivi una recensione su Chamois

    Ci sono 0 Recensioni su Chamois in estate

    Trova Offerte Estate

    Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

      Dove vuoi andare in Vacanza?