Lago di Misurina

Lago di Misurina

photo credits: zenoburg.it

Il lago di Misurina si trova nel comune di Auronzo di Cadore, in provincia di Belluno a 1754 m s.l.m.

Il lago di Misurina è raggiungibile direttamente in auto: andando verso Venezia e uscendo dalla tangenziale di Mestre occorre imboccare la A27 per Belluno, a fine autostrada basterà proseguire in direzione Cadore fino ad Auronzo, il lago si trova direttamente sulla Strada Statale.

Il clima del lago di Misurina è unico in Italia: nei suoi dintorni si trova il centro per la cura dell’asma infantile Pio XII, il cui edificio era la vecchia residenza estiva dei reali italiani e grazie alla sua aria salubre il lago ospita molti convalescenti. A est del lago ci sono i Cadini di Misurina, facenti parte delle Dolomiti di Sesto, mentre a sud si può ammirare il Gruppo del Sorapiss, che fa parte delle Dolomiti Ampezzane; a nord infine si stagliano imponenti le Tre cime di Lavaredo.

Il lago è di origine glaciale ed ha dato origine ad una nota leggenda: Misurina, la figlia del re Sorapiss, incontrò sul monte Cristallo una fata con uno specchio che poteve leggere i pensieri di chi vi si riflettesse. Misurina bramava con ardore questo specchio e il padre per accontentarla accettò la condizione della fata: Sorapis, per ottenere lo specchio, accettò di trasformarsi in una montagna che avrebbe fatto ombra sulle piante della fata, appassite per il troppo sole. Misurina scoprì la trasformazione del padre, ma purtroppo cadde e morì. Le lacrime di Sorapiss formarono un lago, il cui nome onorava la memoria della figlia.

Il lago è una meta turistica molto frequentata, nei suoi dintorni ci sono infatti numerosi alberghi: attorno allo specchio d’acqua e sulle montagne che lo circondano è possibile fare delle belle passeggiate, con percorsi e sentieri che vanno dai più facili e adatti alle famiglie a quelli di difficoltà tecnica elevata. Degni di nota sono il sentiero che porta alla Val Popèna Alta, che impiega circa 3 ore solo andata, il sentiero per il rifugio Fonda Savio e per la Forcella del Diavolo, di circa 3 ore e mezzo, e il Sentiero Bonacossa, la traversata da nord a sud dei Cadini, che in 4-5 ore vi porterà al Col de Varda.

Nei dintorni del lago si trovano centri vacanzieri di fama internazionale come Cortina d’Ampezzo, Auronzo di Cadore, Dobbiaco e San Candido.

Booking.com

Richiesta Info Vacanze

invia gratis una richiesta informazioni e riceverai la risposta direttamente dalla località che ti interessa

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove vuoi andare in Vacanza?
scrivi in quale località o zona di montagna ti interessa andare in vacanza o richiedere informazioni.

Cosa vuoi sapere?

Domanda antispam, quanto fa 2+5 ?