Fuciade

La conca di Fuciade si trova in Val di Fassa nel cuore delle Dolomiti del Trentino Alto Adige ed è una delle più interessanti mete dell’escursionismo estivo.

Simile ad un piccolo altipiano d’alta quota, la conca di Fuciade è il luogo dove un tempo si raccoglieva il fieno per le stalle delle famiglie di Soraga, comune della Val di Fassa.
Nonostante la quota di quasi 2000 metri era luogo di fienagione grazie all’esposizione a sud che regala sole durante tutta l’estate.

Oggi il Fuciade rimane ancora un posto dove si raccoglie il fieno ma il turismo ha trasformato questo posto da meta esclusiva dei contadini a gettonata meta turistica.

Si trova esattamente alle pendici delle vette Dolomitiche del Passo San Pellegrino e della Val del Biois, tra tutte spicca Cima dell’Uomo vero punto di riferimento del Passo San Pellegrino.

Le baite

I grandi pratoni sono ricchi di fiori di montagna e sono solcati solo da 2 sentieri che portano a dei magnifiche piccole baite rimaste esattamente con lo stile di un tempo.
Se in passato queste baite erano il ricovero per il fieno e per le mucche, oggi sono piccoli chalet dove gli abitanti della val di fassa passano i weekend.

Fatti di legna e pietra rappresentano a tutti gli effetti il classico stile alpino di un tempo, conservato con gelosia, nulla è stato snaturato ed i vincoli ambientali hanno consentito di mantenere intatta questa zona.

Rifugio Fuciade

Il rifugio Fuciade è il punto di riferimento di questa conca d’alta quota, si tratta di un rifugio divenuto nel tempo anche ristorante ed “hotel”.
Oltre ad essere un ottimo punto di ristoro per gli escursionisti è anche un ottimo ristorante (forse il migliore della Val di Fassa), offre piatti della tradizione Trentina rivisitati con ricette gourmet.
L’ampliamento recente del rifugio ha anche consentito di migliorare la struttura ricettiva con camere ampie e graziose simili a quelle di un hotel di valle.

Nonostante la sua evoluzione ha saputo mantenere un aspetto da tipico chalet alpino sia all’esterno che all’interno. Merita una visita anche solo per lo stile e l’arredamento alpino da favola.

Cosa Fare al Fuciade in Estate

Il Fuciade è una vera e propria destinazione in quanto si tratta di un ampia conca situata ad una quota medio alta (dai 1800 ai 2000 metri di altitudine) dove si puo’ trovare refrigerio dal caldo della pianura, qui al Fuciade difficilmente si superano i 20gradi di temperatura anche in piena estate.

Dolce Escursione da Passo San Pellegrino

Per raggiungere il Fuciade si sale da Passo San Pellegrino con una dolce escursione che prima attraversa il bosco e poi si apre verso i pascoli del Fuciade.
Facile ed adatta a tutti, con un sentiero largo e sicuro, in mezz’ora da Passo San Pellegrino si raggiunge la conca di Fuciade.
Arrivati presso la conca si puo’ camminare tra i magnifici chalet alpini immersi nel verde ai piedi delle Vette Dolomitiche.

Fotografare Fiori di montagna

Il Fuciade si potrebbe considerare come un grande giardino ai piedi delle alte montagne, qui dalla primavera alla tarda estate si trovano centiania di tipologie di fiori che nascono in modo naturale e spontaneo.
E’ per questo che il Fuciade è meta ambita dai contadini della val di fassa, il fieno di montagna che si ricava qui è ricco di fiori che donano gusto e sapore al latte ed il formaggio che se ne ricava.

prati fioriti fuciade
Per mantenere vivo questo angolo di paradiso è fondamentale non raccogliere i fiori ma limitarsi a fotografarli, inoltre c’è il divieto di calpestare i pascoli proprio per preservare la natura.
I fiori si possono fotografare tranquillamente lungo il sentiero.

Relax con panorama sulle Dolomiti

Fuciade in Estate

A volte basta poco per rilassarsi, non servono escursioni complicate o itinerari in alta quota per passare una giornata di relax.
Il Fuciade è ideale per chi vuole passare una giornata tranquilla in mezzo alla natura del Trentino Alto Adige, immersi nel verde con l’aria fina di montagna.
Presso il Rifugio Fuciade si trova anche un solarium ed una zona con tavolini all’aperto dove poter sostare per una pausa con vista sulle Dolomiti.

Da qui si possono ammirare sia le Dolomiti di Passo San Pellegrino, che proprio qui hanno le pendici, sia le Pale di San Martino che si vedono in lontananza e da un profilo spesso sconosciuto ma affascinante.
Le guglie di pietra svettano verso il cielo, i nevai dei canaloni splendono sotto il sole estivo e si crea un magico contrasto di colori tra il verde dei pratoni ed il cielo azzurro sopra le Dolomiti.

E’ consigliato rimanere fino al tramonto dove le nuvole e le vette di accendono di colori stupendi e sembra di stare in una favola.

Perfetto per le famiglie con bambini

marmotte val di fassa

Se siete una famiglia con bambini piccoli in vacanza nella val di fassa e dintorni sicuramente il fuciade è una meta da inserire tra i posti da visitare.
Facile da raggiungere, sicuro perchè privo di dislivello o punti esposti ed immerso nella natura sono i motivi principali che lo rendono un posto molto amato dalle famiglie con bambini.

Qui si puo’ passare una fantastica giornata a contatto con la natura in uno scenario mozzafiato.

Dalle caprette del Rifugio alle mucche ed i cavalli che pascolano nei prati più bassi fino alle famose e simpatiche marmotte.

La marmotta è divenuta il simbolo del Fuciade ed il motivo si scopre fin dalla prima visita. Tra i prati e le pendici delle Dolomiti dimorano tantissime marmotte che hanno scelto questo posto per vivere in pace assoluta.

Si possono sentire distintamente i fischi (il loro verso) con cui si avvisano l’un l’altra di eventuali pericoli.

Basta un binocolo ed un po’ di pazienza per vederle girovagare tranquille nei dintorni. Sicuramente un esperienza magnifica per far conoscere la natura di montagna ai bambini.

Marmotta che esce dalla tana in val di fassa

Marmotte

Trova Offerte Estate

Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

Dove vuoi andare in Vacanza?

Voto Fuciade in estate

Voto: 3.51 su 5 - 127 votanti
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...