D+TRAIL 5.6 DOLOMITI TRAIL Running

D+TRAIL 5.6 DOLOMITI TRAIL Running

Il D+ Trail 5.6 – Dolomiti Trail Running è un nuovo itinerario situato sulle Dolomiti Orientali, che si snoda lungo la Cresta Carnica, passando alla base della catena del Popéra, limite occidentale della Val Comelico, attraversa gli abitati di Danta, Santo Stefano di Cadore e Sappada, giungendo fino alle pendici del monte Coglians in alta Carnia.
Il percorso non presenta tratti particolarmente impegnativi o attrezzati ed è interamente segnalato con il simbolo caratteristico della scarpa del D+ Trail 5.6 running.

1° Giorno – dal Camping Park Sappada al rifugio Sorgenti del Piave
Si abbandona il Camping Park Sappada in direzione Cima Sappada, si prosegue su segnavia CAI n.320; successivamente su strada boschiva, segnavia n.230 e 229 si raggiunge la casera Tugliasi scende a Forni Avoltri e si prosegue verso Rigolato lungo la Statale. Ora inizia la salita che porta direttamente al paese di Collina e poi su sentiero di montagna per segnavia CAI n.144 al rifugio Lambertenghi, situato sulle sponde del bellissimo lago Volaia ai piedi delle maestose pareti del monte Coglians, Inizia qui la lunga “traversata carnica”, che per sentiero n.403 porta al passo Giramondo; si prosegue su sentiero 142a, 142 e 140, fino a giungere al passo Sesis, situato ai piedi del massiccio del monte Peralba. Resta solo l’ultima discesa, che, dopo il CheckPoint al rifugio Calvi, porta direttamente al rifugio Sorgenti del Piave, ove è possibile ammirare la sorgente fiume Piave.

2° Giorno – dal rifugio Sorgenti del Piave al rifugio Rinfreddo
Si percorre in discesa e poi in salita il comodo sentiero n.137, che riporta sul sentiero originale della “traversata carnica”, qui in discesa si raggiunge in breve la malga Chivion, ove ci si immette sul caratteristico quanto spettacolare “giro delle malghe”, sentiero n.170. Si prosegue la discesa fino al bivio Ciadon, ove si svolta a destra su segnavia n.167 per casera Londo, e poi su sentiero n.169 ai piani di Vissada.
Qui per sentiero n.165 si raggiunge il panoramico monte Zovo, con vista sull’intera val Comelico, ove si trova l’originale “totem”, punto che permette la raccolta di una delle 7 “perle di passaggio” necessarie per completare la collana del D+ Trail 5.6 Running. Ora si scende fino all’abitato di Costa e poi alla frazione di Sega Digon. Si riparte in salita su mulattiera, fino ai paesi di Candide e Casamazzagno e su sentiero n.148 il monte Spina, ove inizia la l’omonima cresta, spartiacque tra la val Padola e la val Digon, che termina alle pendici del monte Quaternà, antico vulcano ormai spento; successivamente per segnavia n.149 si scende al rifugio Rinfreddo, ove avverrà il secondo pernottamento.

3° Giorno – dal rifugio Rinfreddo al Camping Park Sappada
Si prosegue in direzione casera Coltrondo, e poi per la malga di Nemes, e per sentiero n.131 si scende al passo Monte Croce Comelico. Su sentiero n.124 prima si transita a Cima Collesei e poi si scende sotto le pareti del Creston Popéra per poi risalire un ripido canale che porta al rifugio Berti.
Qui inizia la parte più tecnica del percorso che attraverso il sentiero n.152 e 153 porta per vari sali-scedi fino alla forcella della Rocca di Campo, passando per la forcella Camosci, il bivacco Piovan e la forcella della Rocca dei Bagni. Si scende quindi alla casera Aiàrnola e su segnavia n.164 ci si porta nella zona dei prati di Monte Zovo e Pra Gràn. Qui per sentiero segnato si raggiunge l’agriturismo Ai Lares, situato sulla SP 532 del passo S.Antonio e poi in direzione Danta si raggiungono le caratteristiche torbiere.
Attraversato il paese si imbocca una comoda mulattiera che scende fino a raggiungere il paese di Santo Stefano di Cadore. Si segue il tracciato fino a Campolongo di Cadore, si risale in direzione val Frison fino al termine dell’abitato, ove a sinistra parte ripida una mulattiera, sentiero n.313, che in breve porta al passo della Digola, incastonato fra la Terza Piccola e la Media. Qui si prosegue per comoda strada boschiva che porta al paese di Sappada, che si attraversa su strada asfaltata a sud dell’abitato fino al palazzetto dello sport, per poi proseguire su sentiero nel bosco fino al Camping Park.

Per maggiori informazioni potete visitare il Sito ufficiale del D+TRAIL 5.6 DOLOMITI TRAIL

Offerte vantaggiose in Val Gardena

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva indimenticabile nelle Dolomiti della Val Gardena, con pacchetti vacanza a prezzi vantaggiosi in hotel ed appartamenti a Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena

Chalet sulle Dolomiti

Scopri le migliori offerte per trascorrere una vacanza estiva nei migliori Chalet e Baite alpine delle Dolomiti, le migliori strutture immerse nel cuore delle Dolomiti dal tipico stile alpino

adv

Ricevi Offerte estate

Ricevi le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

    Email dove ricevere offerte

    Nome e Cognome

    Dove vuoi andare in Vacanza? (destinazione preferita)

    Voto D+TRAIL 5.6 DOLOMITI TRAIL Running in estate

    Voto: 3.55 su 5 - 1385 votanti
    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
    Loading...

    Giro del Carota

    Giro del Carota

    Interessante anello che ha come meta il rifugio Dolada, utilizzabile anche come luogo di ristoro e di pernottamento. Partiamo dal parcheggio situato poco distante dal Ristorante Rif. Carota e ci inoltriamo lungo la carrareccia denominata di Campon, sino al bivio per il Rif. Dolada. Seguiamo in ripida salita lungo una traccia molto evidente che un […]

    Giro di Cate

    Giro di Cate

    Partiamo dall’ampio parcheggio pubblico di Cas. Pal, presso l’agriturismo di Malga Cate, prendendo la strada sterrata che nasce dal parcheggio e che prosegue inoltrandosi nella faggeta verso nord. Sempre per ampia traccia, dopo una mezz’ora dalla partenza, arriviamo a Pian Formosa ove un grande faggio ci annuncia il pianoro e l’agriturismo. Dalla casera proseguiamo per […]

    Escursione al Palughetto

    Escursione al Palughetto

    Partiamo dal parcheggio di Campon e imbocchiamo la strada asfaltata che porta in 10 minuti alla loc.Palughetto (segnavia sentiero naturalistico E). Ci troviamo di fronte ad una zona paludosa, dove gli archeologi hanno rinvenuto i resti di un importante sito preistorico e vari tronchi o parti di piante risalenti a più di 10.000 anni fa […]

    Cammino dell’Aquila – Adlerweg

    Cammino dell’Aquila – Adlerweg

    Il tracciato principale del Cammino dell’Aquila conduce lungo le ali spiegate di un’aquila da Sankt Johann in Tirol fino a Sankt Anton am Arlberg attraverso 23 tappe. Lungo il cammino si percorrono principalmente sentieri escursionistici o segnavia di montagna indicati in rosso dalla classificazione ufficiale. Il percorso è stato chiamato “Cammino dell’Aquila” in onore del […]

    Escursione al Rifugio A. Locatelli

    Dal parcheggio Piano Fiscalina si va sulla strada sbarrata (via n° 102 e 103), attraverso mughi nella Valle Fiscalina di dentro, in direzione Sud e al Rif. Fondovalle (1526 m). Ora per sentiero n° 102 e 103 nella valle di Sasso Vecchio, verso Sud-ovest, si sale ad una diramazione (1631 m). Si va diritti sul […]

    Trova Offerte Estate

    Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

      Dove vuoi andare in Vacanza?