Cammino dell’Aquila – Adlerweg

Cammino dell’Aquila – Adlerweg

Il tracciato principale del Cammino dell’Aquila conduce lungo le ali spiegate di un’aquila da Sankt Johann in Tirol fino a Sankt Anton am Arlberg attraverso 23 tappe. Lungo il cammino si percorrono principalmente sentieri escursionistici o segnavia di montagna indicati in rosso dalla classificazione ufficiale.

Il percorso è stato chiamato “Cammino dell’Aquila” in onore del maestoso uccello, simbolo di libertà, forza e indipendenza, che vola libero tra le montagne tirolesi.
Ma le analogie non si fermano qui e anche guardando la cartina si intuisce la somiglianza con lo splendido rapace. Il tracciato simbolizza una fiera aquila e lungo le sue ali scopriamo le più belle regioni tirolesi. La testa dell’uccello si traduce in uno splendido giro intorno a Innsbruck per terminare nel centro della città. E come l’aquila si innalza alta in cielo per poi scendere in picchiata, così il viandante cammina sulle alte cime con panorami mozzafiato per poi scendere nelle pianure e scoprire piccole città e borghi con i loro tesori culturali.

Il Cammino dell’Aquila si sviluppa in più tappe ognuna con lunghezza e durata differente. Tappa dopo tappa si scoprono la storia delle popolazioni che vivono qui da tempi immemori, le loro tradizioni e usanze, la forza selvaggia della natura. Ogni percorso ha un tema ben preciso. Il punto forte di ogni itinerario cambia di volta in volta e garantisce spettacoli di una bellezza disarmante in cima alle vette, vicino a laghi alpini inesplorati, in baita oppure lungo antichi percorsi pieni di storia.
Non esiste più l’escursione finalizzata al raggiungimento di una meta e nel viandante si fa spazio l’idea di una camminata fuori dal tempo che consente di apprezzare in pieno le bellezze della regione. Capiterà così di passare vicino a luoghi e particolarità che solitamente vengono ignorate perché troppo presi dallo scopo primario di arrivare in cima.
Niente di artificiale è stato costruito per rendere “spettacolare” il sentiero dell’aquila. La bellezza delle montagne imponenti, il verde rubino dei laghi e le località di volta in volta attraversate sono frutto di secoli di storia e di paziente lavorio della natura, tanto da trasformare questo cammino in un vero trionfo per i sensi.

Localita collegata: Tirolo Austriaco

Get Best Summer Deals

Get the best deals for mountain holidays in summer, in Hotel, Bed and Breakfast or Holiday Apartments

    Email

    First and Last Name

    Where do you want to go? (favorite destination)

    Voto Cammino dell’Aquila – Adlerweg in estate

    Voto: 3.49 su 5 - 1213 votanti
    1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
    Loading...

    Giro di Cate

    Giro di Cate

    Partiamo dall’ampio parcheggio pubblico di Cas. Pal, presso l’agriturismo di Malga Cate, prendendo la strada sterrata che nasce dal parcheggio e che prosegue inoltrandosi nella faggeta verso nord. Sempre per ampia traccia, dopo una mezz’ora dalla partenza, arriviamo a Pian Formosa ove un grande faggio ci annuncia il pianoro e l’agriturismo. Dalla casera proseguiamo per […]

    Giro del Carota

    Giro del Carota

    Interessante anello che ha come meta il rifugio Dolada, utilizzabile anche come luogo di ristoro e di pernottamento. Partiamo dal parcheggio situato poco distante dal Ristorante Rif. Carota e ci inoltriamo lungo la carrareccia denominata di Campon, sino al bivio per il Rif. Dolada. Seguiamo in ripida salita lungo una traccia molto evidente che un […]

    D+TRAIL 5.6 DOLOMITI TRAIL Running

    D+TRAIL 5.6 DOLOMITI TRAIL Running

    Il D+ Trail 5.6 – Dolomiti Trail Running è un nuovo itinerario situato sulle Dolomiti Orientali, che si snoda lungo la Cresta Carnica, passando alla base della catena del Popéra, limite occidentale della Val Comelico, attraversa gli abitati di Danta, Santo Stefano di Cadore e Sappada, giungendo fino alle pendici del monte Coglians in alta […]

    Itinerario Rifugio Semenza e dintorni

    Itinerario Rifugio Semenza e dintorni

    Stupenda ascensione all’unico rifugio alpino dell’Alpago raggiungibile solo a piedi. Partiamo da Malga Pian de Lastre, Pian Grant o anche dal comodo piazzale di Col Indes e prendiamo la strada prima e il sentiero cai 926 dopo. Attraversiamo prima i pascoli di Pradosan e poi ci inoltriamo nel bosco, sempre in salita decisamente ripida. Ad […]

    Escursione al Rifugio A. Locatelli

    Dal parcheggio Piano Fiscalina si va sulla strada sbarrata (via n° 102 e 103), attraverso mughi nella Valle Fiscalina di dentro, in direzione Sud e al Rif. Fondovalle (1526 m). Ora per sentiero n° 102 e 103 nella valle di Sasso Vecchio, verso Sud-ovest, si sale ad una diramazione (1631 m). Si va diritti sul […]

    Trova Offerte Estate

    Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

      Dove vuoi andare in Vacanza?