Hotel a misura di Bambino per le vacanze in Montagna

Hotel a misura di Bambino per le vacanze in Montagna

Le vacanze in montagna sono sempre un piacere ma a volte organizzarle diventa un po’ complesso e così si decide di lasciar perdere. Questo succede soprattutto per le famiglie con bambini ed in particolar modo alle famiglie con bambini molto piccoli. Purtroppo la mancanza di strutture alberghiere e turistiche adeguate fa si che una vacanza in montagna con i bimbi possa diventare complicata. Fra i problemi che si presentano con maggior frequenza c’è sicuramente la scarsità di informazione sui sentieri facili (adatti per passeggiate tranquille), la scarsità di informazioni sulla presenza di rifugio o punti ristoro lungo i tragitti, ma più di tutte la mancanza di flessibilità da parte delle strutture alberghiere in termini di servizi offerti.

Tutti i genitori sanno che quando si va in vacanza con i bambini “bisogna aver sempre tutto dietro”, dai pannolini alle pappe, dallo scaldabiberon fino al seggiolone. Per questo e per altri motivi le vacanze in montagna con la famiglia diventano ostiche, l’unica opzione è quella di prendere in affitto un appartamento, che tradotto significa spostare mezza casa (non proprio comodo). Inoltre molti appartamenti è richiesto un soggiorno minimo di 15 giorni il che puo’ far lievitare considerevolmente i costi della vacanza.
Ma in Austria si è trovato rimedio a questo problema grazie ai Kinderhotels.

Cosa sono i kinderhotel?

Tradotto dal tedesco significa “hotel per bambini”, la sola parola ci fa capire la particolarità di queste strutture. Negli ultimi anni molti hotel hanno iniziato a specializzarsi in modo tale da venir incontro alle esigenze più disparate, sono nati così i bike hotel e gli hiking hotel; i primi sono hotel che offrono una serie di servizi ai clicisliti ed i bikers mentre gli hiking hotel offrono una serie di servizi dedicati agli escursionisti che amano camminare in montagna.

Nelle località austriache si è pensato anche ai bambini così sono nate queste strutture a misura di bambino. Diversamente dagli altri hotel, qui, trovare uno scalda biberon non è un problema, trovare un seggiolone con il quale far mangiare il bambino non è un problema, avere un menù per bambini (anche con pappe ed omogeneizzati non è un problema).

I servizi offerti sono tantissimi, ma andiamo con ordine:
Di cosa puo’ avere bisogno una mamma ed un papa’ per accudire in vacanza i propri bambini?

Alimentazione:

Sappiamo tutti che l’alimentazione dei bambini, specialmente quella dei più piccoli, è spesso diversa da quella di noi adulti. Le esigenze sono diverse a seconda dell’eta ed a seconda del bambino.
Qui si puo’ trovare il “buffet di pappe” oppure il menu bambini con prodotti gustosi ma salutari preparati da chef esperti. Come già detto biberon e seggiolone non sono un problema, come non lo sono i bavaglini, nessuno vi sgriderà se per caso il vostro bambino rovescerà sul tavolo un po’ di zuppa e nessuno farà pressioni affinché i bambini mangino in fretta in modo tale da lasciare libero il tavolo per altri clienti.
Altro aspetto importante è quello dei pasti fuori orario. Nei KinderHotels i pasti fuori orario sono possibili, le cucine sono sempre aperte ed i cuochi sempre a disposizione per soddisfare le esigenze dei più piccoli. Così si puo’ pranzare alle 15 oppure cenare alle 18 o ancora fare uno spuntino a qualsiasi ora del giorno. Davvero una grande comodità!

Stanze dell’Hotel

Oltre all’alimentazione un altro problema che si incontra negli hotel è la possibilità che le camere non siano adatte ai bambini, la mancanza di culle puo’ essere un problema, oltre al fatto che in molte stanze di hotel si trova ormai solo la doccia mentre per i bambini sarebbe preferibile una classica vasca da bagno. I kinderhotels sanno far fronte anche a questo problema, le camere sono a misura di bambino inoltre lo staff è preparato in modo tale da esser sempre a disposizione per qualsiasi esigenza.

Aree giochi e baby sitter

Altro tema importante, e forse quello decisivo, è quello della presenza di aeree giochi a misura di bambino. Sono pochissimi gli hotel con aree giochi attrezzate per i bambini, spesso queste risultano delle stanzine con qualche giocatolo all’interno e nulla altro.
I Kinderhotels sanno invece offrire spazi dedicati con aree giochi studiate appositamente per i bambini di diverse età. Inoltre qui i bambini non vengono lasciati a se stessi ma vengono seguiti Babysitter preparate e professionali in grado di accudire i bambini anche in assenza dei genitori.
Solo la certezza di sapere i propri figli in ottime mani, rende la vacanza una rigenerante parentesi di relax. Il programma delle attività sportive e d’intrattenimento dei Kinderhotel include anche numerose proposte per gli adulti: le escursioni, il nordic walking, la roccia, lo sci di fondo, l’equitazione, ecc. Molte strutture sono dotate di area benessere in cui ricaricare le batterie con massaggi e trattamenti. In sauna e nelle zone relax, mamme e papà potranno ritagliarsi qualche ora da dedicare a se stessi e alla coppia. E mentre i piccoli imparano a nuotare o si divertono al grande tavolo dei bambini, i genitori fanno un break di piacere, tranquillità e cene a lume di candela.

Dove si trovano i Kinder Hotels?

Il marchio KinderHotels nasce in Austria ed è frutto dell’idea dei figli di un albergatore della regione Carinzia. Il successo ha portato alla creazione di un progetto su scala internazionale con l’adesione di diverse strutture.
Kinderhotels si trovano per la maggior parte in Austria, qui si contano ben 44 strutture sparse su tutto il terriorio alpino austriaco. Le vacanze di famiglia con i bambini sono diventate così una delle specializzazioni dell’Austria, un paese da sempre attento alle esigenze della propria clientela.
Queste splendide strutture dedicate ai bambini inziano a trovare spazio anche in Italia, sebbene il nostro paese sia molto distante dai numeri austriaci, il Trentino Alto Adige vanta 3 hotels abilitati.
Abbiamo utilizzato la parola “abilitati” non a caso, infatti anche se sono molte le strutture che si dichiarano “kinder friendly” solo alcune possono vantare l’appellativo di kinderhotel. Per avere questa certificazione l’hotel deve superare una serie di controlli di qualità imposti dal regolamento del consorzio, e solo chi rispetta questi rigidi (ma indispensabili) parametri puo’ iniziare ad utilizzare il marchio. Una procedura che assicura la massima qualità per i bambini ed ovviamente per i genitori.

Ci sarebbero tante altre cose da dire sui KinderHotels ma sarebbero troppe da poter riassumere in un solo articolo del blog, così vi invitiamo a visitare il sito ufficiale: www.kinderhotels.com

Noi auguriamo una Buona Vacanza in montagna a voi ed ai vostri bambini

Link consigliati: www.montagnaestate.it/localita/austria/


Voto Hotel a misura di Bambino per le vacanze in Montagna in estate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Voto: 3.42 su 5 - 145 votanti