Garmisch Partenkirchen in estate

Garmisch-Partenkirchen è situata nell’area sud della Baviera al confine con l’Austria ad un’altitudine di 709 metri sul livello del mare, la cittadina conta 26.800 abitanti. La sua nascita risale al 1935 con l’unificazione dei due borghi: Garmisch e Partenkirchen. Famosa per essere stata la sede delle Olimpiadi invernali nel 1936 e dei Mondiali di sci alpino nel 1978 e 2011 si rivela in estate sotto un aspetto completamente nuovo in termini paesaggistici e delle attività sportive legate alla montagna.

Un viaggio in questa splendida cittadina alpina non è quindi riservato solo agli amanti della neve: nei mesi estivi una visita a Garmisch-Partenkirchen è una scelta vincente sia per l’aria ossigenata e frizzantina che per i luoghi incantevoli. La meta preferita dagli amanti dell’outdoor ma perfetta anche per vuole fare vita mondana, una città che offre occasioni di divertimento per tutti i gusti a due passi dalle Alpi.

Anche se in città si respira un’atmosfera urbana, le due località conservano il fascino naturale degli antichi borghi montani, soprattutto Partenkirchen dove si possono trovare ancora dei contadini che vestono con i costumi tradizionali e incontrare delle mandrie di bestiame per le vie della città che si dirigono ai pascoli.

Cose da fare e da vedere a Gramisch-Partenkirchen

In Baviera l’escursionismo è una delle attività sportive più praticate in quanto gli abitanti del posto sono fermamente convinti dei benefici che si possono trarre da una passeggiata all’aria aperta. Le escursioni trovano grande spazio tra le colline e i 300 km di sentieri che in estate sono ormai liberi dalla neve.

Tra le mete escursionistiche si consiglia la suggestiva gola di Partnach (Prtnachklamm). Per raggiungerla si deve percorrere un sentiero a piedi che ha una durata di circa 25 minuti con partenza dallo Stadio Olimpico. Una volta raggiunto il luogo vi è un biglietto da pagare dal prezzo irrisorio, che consente di attraversare la grotta tramite il sentiero di Prtnachtloof. nel percorso si può godere di scorci straordinari e di passaggi suggestivi passando nei tunnel scuri e stretti ammirando la potenza della natura che si mostra in tutta la sua forza nelle rapide che corrono attraverso le rocce. Oltre questo sentiero si raggiunge uno spazio aperto in cui il corso d’acqua di montagna trova la sua pace consentendo di immergere i piedi per rinfrescarsi o sostare sulla riva riposando o rifocillandosi per riprendere energia dopo la breve ma intensa avventura.

Salendo sul monte Wank a 1780 metri con la cabinovia si può godere di un panorama mozzafiato. a metà percorso si può decidere di scendere e salire a piedi fino alla cima, se si è in compagnia di bambini o non si ha un allenamento adeguato meglio proseguire in cabinovia ed effettuare il sentiero in discesa. Dalla cima il paesaggio è a 360° e gli amanti della fotografia troveranno qui numeroso materiale per i propri reportage.
Si possono inoltre fare lunghe passeggiate tra i pascoli e le creste nei dintorni, facili da raggiungere trami i sentieri ben segnalati che passano tra i boschi per poi scendere scegliendo tra una via più panoramica ma con una lunghezza maggiore, oppure effettuare una discesa diretta che attraversa il bosco. Quest’ultimo è un sentiero un po’ stretto soprattutto in certi punti ma non pericoloso, ci si trova inoltre ad incrociare corsi d’acqua, piccole cascate e alcuni ponti. La durata del cammino senza correre è di circa 1 ora fino a raggiungere la stazione intermedia dove vi è un rifugio in cui sostare prima di scegliere se continuare utilizzando la cabinovia o proseguire con il trekking per il percorso segnato che prevede ancora un’altra ora di cammino. Una giornata di trekking da affrontare in salita solo da persone esperte ed allenate mentre in discesa è adatto anche alle persone con medio allenamento ed una buona forma fisica e di salute.

Da segnalare anche Alpispitz. Si raggiunge prendendo una funivia che porta velocemente in vetta, il panorama da qui è spettacolare. Per ristorarsi vi è un rifugio in cui gustare i piatti tipici della Baviera. Vi sono inoltre due ponti sospesi nel vuoto per i più avventurosi tra i visitatori, estremamente suggestivi ma da evitare da coloro che soffrono di vertigini. La discesa si può effettuare a piedi per gli amanti del trekking che trovano nel sentiero panoramico un’ottima occasione per ammirare il paesaggio circostante vivendo la natura a pieno. Lungo il percorso si trovano diversi rifugi dove gustare i prodotti tipici del posto e portarsene qualcuno a casa, senza appesantire troppo lo zaino per la discesa a piedi.

La città, che si distingue per il suo aspetto mondano, si rivela importante anche a livello storico-culturale, tra i monumenti di rilievo sono da visitare la chiesa vecchia di St. Martin realizzata nel XV secolo in stile gotico su cui spiccano le splendide vetrate e gli affreschi raffiguranti la passione di Cristo. Notevole anche la chiesa nuova di St. Martin realizzata nel 1730 dall’architetto Joseph Schmuzer, nelle vicinanze del centro si trova invece il santuario barocco di St. Anton risalente ai primi del 1700.

Molto caratteristiche le vie principali del centro in cui si è piacevole e interessante ammirare le abitazioni affrescate a tema religioso e agricolo. I balconi sono ricchi di vasi e vasche di fiori dai colori vivaci, in particolare gerani che scelgono dalle terrazze ricoprendole e creando un paesaggio da cartolina. Da non perdere la Hauptstraße e la Bahnhofstraße. Notevole anche la Ludwigstraße che attraversa il centro della città e in cui era situata l’antica locanda della Posta che oggi è stata trasformata in un Hotel. Nell’allora locanda il re Ludwig II aveva l’abitudine di sostare per consentire ai cavalli di riposare prima di affrontare una ripida a lunga salita fino allo chalet di sua proprietà situato a 1.866 metri d’altezza.

A Garmisch-Partenkirchen si svolgono molti eventi e competizioni sportive, in particolar modo si effettuano questo genere di avvenimenti nel noto trampolino restaurato nel 2007 e nei dintorni dello Stadio Olimpico risalente al 1936 e che ancora mantiene la struttura originale. Garmicsch è molto frequentata anche durante il Festival musicale che viene dedicato al compositore e direttore d’orchestra richard Strauss che morì in questa città nel 1949.

Lake Staffelsee è uno spledido lago appartenente al distretto di Garmisch-Partenkirchen della Baviera. Sulle sue sponde vi sono gli insediamenti di Murnau , Seehausen e Uffing. La sua area comprende ben sette isole di cui solamente la più grande è abitata ovvero Worth dove è situata l’abbazia di Staffelsee, un monastero carolingio risalente al VIII secolo. Il lago è un luogo tranquillo e romantico, qui si possono svolgere diversi sport acquatici ma anche fare una deliziosa gita in barca a remi. I giovani amano le acque tranquille del lago sono molto apprezzate dai giovani che lo attraversano con la canoa o con un surf. Mentre i sommozzatori effettuano immersioni sui fondali.

A Garmisch Partenkirchen si possono svolgere attività sportive di ogni genere come: alpinismo, arrampicate, mountain bike, bungee jumping, canyoning, hydrospeed, parapendio, rafting, tiro con l’arco, badminton, basket, volley, canoa, ciclismo a diversi livelli, immersioni, pesca, equitazione, kayak, nordic wlaking, voli panoramici e canottaggio. Le attrezzature sportive si possono noleggiare in loco per consentire a tutti di provare nuovi sport senza la necessità di acquistare o portare con sé il materiale necessario. Una vacanza ricca di movimento e cultura a Garmisch Partenkirchen!

Vacanze a Garmisch Partenkirchen

La Baviera è nota per la bellezza dei suoi luoghi montani, Garmisch Partenkirchen non fanno eccezione. Le strutture alberghiere sono dotate di ogni comfort ma sono soprattutto ambienti caratteristici in cui vivere immersi nella tradizione locale. In alcuni rifugi o chalet potrebbero mancare le più moderne attrezzature ma la bellezza è l’unica cosa che interessa a chi cerca una vacanza rilassante e a contatto con la natura incontaminata delle alpi bavaresi.

Per il proprio soggiorno in questa cittadina si può quindi scegliere di alloggiare presso un B&B, un Hotel oppure prediligere i camping o affittare un intero appartamento per avere maggiore privacy, preparare i propri pasti ed entrare a far parte in modo più completo della comunità. L’appartamento è inoltre la soluzione ideale per le famiglie con bambini e cane al seguito, in quanto possono trovare lo spazio di cui hanno bisogno.

La vacanza enogastronomica a Garmisch Partenkirchen riserva molte sorprese da scoprire. I formaggi delle malghe sono assulutamente da provare come anche le zuppe tra cui Zwiebeln Suppe e la Frittaten Suppe; le Dampfnudeln ovvero golosi gnocchi dolci da gustare con cavolo, insalata, zuppa di patate oppure con funghi in salsa bianca per i piatti salati mentre come dessert possono essere serviti con crema di vaniglia, frutta o marmellata. Da gustare anche i Frankwein e le specialità enologiche della zona.

Vacanze estate Garmisch Partenkirchen

Se state valutando di fare una vacanza d'estate a Garmisch Partenkirchen qui di seguito potete trovare dei link utili per trovare Hotel ed Appartamenti vacanza.


Mappa Sentieri ed Escursioni Garmisch Partenkirchen

Qui sotto trovate una selezione di mappe dei sentieri di Garmisch Partenkirchen per le escursioni in estate.
L'acquisto di una cartina escursionista è super consigliato se avete in programma di vistare la zona in Garmisch Partenkirchen.

Vi consente di avere info dettagliate e precise sui percorsi per il trekking a piedi o itinerari in mountain bike, inoltre offre info su dislivelli e tracciati così da individuare precisamente il percorso in Garmisch Partenkirchen ed affrontare con maggior sicurezza le escursioni.


Foto Garmisch Partenkirchen

Una selezione delle foto Garmisch Partenkirchen più viste e delle ultime foto pubblicate su instagram.

Dati e recensione Garmisch Partenkirchen in estate

Regione: Germania
Opinioni Garmisch Partenkirchen: 0 recensioni su Garmisch Partenkirchen

Voto Garmisch Partenkirchen in estate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Voto: 3.46 su 5 - 204 votanti

Altre localita consigliate

Scrivi una recensione su Garmisch Partenkirchen

Ci sono 0 Recensioni su Garmisch Partenkirchen in estate