Rovereto e Vallagarina: Trekking sui sentieri dei fiori e della storia

Rovereto e Vallagarina: Trekking sui sentieri dei fiori e della storia

Rovereto e la Vallagarina si trovano in Trentino Alto Adige, offrono un’ampia rete di percorsi e sentieri, adatti a tutti gli escursionisti. Passeggiate per famiglie con bambini, percorribili anche con i passeggini, trekking facili per chi ha voglia di stare all’aria aperta, ma non è tanto allenato, escursioni più impegnative, che richiedono l’intera giornata e una buona preparazione fisica.

news-1_foto di Nicola CampostriniLe passeggiate proposte sono un’occasione per scoprire trincee, postazioni, camminamenti e gallerie della Prima Guerra Mondiale, imparare a conoscere piante e fiori rari, visitare malghe ed alpeggi, laghi, biotopi e canneti, siti archeologici ed orme fossili, incontrare camosci e uccelli.

I sentieri e gli itinerari escursionistici variano in base alla difficoltà, dai percorsi più difficili come la Strada delle 52 Gallerie o la salita al gruppo del Carega, luoghi spettacolari che richiedono 6 ore di cammino; poi ci sono itineari di media difficoltà come l’escursione alla Val del Parol oppure il sentiero del Ventrar dove si cammina sospesi sul Lago di Garda; ma ci sono anche escursioni più facili adatte a tutti anche ai bambini come il giro ai Laghi di Cei oppure la salita sul terrazzo naturale del Monte Creino.

Nel sito ufficiale www.visitrovereto.it si possono trovare maggiori informazioni, le mappe, la descrizione e le tracce gpx scaricabili gratuitamente.

Foto di Nicola Campostrini e Silvano Bille


Voto Rovereto e Vallagarina: Trekking sui sentieri dei fiori e della storia in estate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...
Voto: 3.47 su 5 - 690 votanti