Val Maggiore

Val Maggiore

La Val Maggiore è una vallata laterale della Val di Fiemme, sorge nel territorio di Predazzo e si trova alle pendici della catena del Lagorai.

Per arrivare in Val Maggiore bisogna salire in auto per la stretta strada che sale dal paese di Predazzo in direzione Miola. Ad un certo punto ci si ritrova davanti ad una zona di sosta dove parcheggiare l’auto e proseguire a piedi. Superato un ponte si avanza a piedi nel bosco e si entra di fatto in Val Maggiore, dopo un breve tratto si aprono i pratoni che mostrano la valle in tutto il suo splendore.

Una stradina bianca raggiunge la Malga Val Maggiore situata proprio a ridosso del bosco alle pendici delle vette del Lagorai.

Torrente vicino a Malga Valmaggiore

Qui nella stagione estiva si puo’ trova la pace più assoluta, essendo una valle un po’ ostica da raggiungere la presenza di turisti è limitata. Oltre alla Malga Val Maggiore non si trovano altri insediamenti o strutture turistiche, solo natura al 100%

In Val Maggiore i cellulari difficilmente riescono ad avere rete, ci si ritrova a contatto diretto con la natura. Si tratta di una piccola vallata dove passare una giornata tranquilla tra i boschi ed i torrenti alpini oppure come punto di partenza per altre mete montane.

Partenza del sentiero verso le vette del Lagorai
Partenza del sentiero verso le vette del Lagorai

Sono diversi gli itinerari che partono dalla Val Maggiore in particolare verso le Cime del Lagorai, ma non solo. I sentieri portano anche alla scoperta di laghi alpini magnifici, qui sulla catena del Lagorai è selvaggia e proprio per questo incontaminata. I Laghetti del Lagorai sono considerati degli scrigni naturali dal grande fascino.

Non solo, il lagorai è stato teatro della Grande Guerra, in val maggiore si trova una stele in memoria dei caduti sul Lagorai e da qui partono escursioni che portano verso quel che resta delle trincee.

Valle Selvaggia

Se la Val Maggiore è un posto stupendo ed accessibile a tutti, da persone esperte fino al semplice turista di giornata, va comunque considerato che ci troviamo in una valle isolata dove i telefoni prendono poco e si trova ai piedi di alte vette.

Questo significa che una escursione sul Lagorai con partenza dalla Val Maggiore richiede una corretta pianificazione ed una corretta valutazione delle condizioni meteo, del percorso scelto e della difficoltà dello stesso.

Strada forestale che porta in Val Maggiore

La Catena del Lagorai è nota anche per essere sede prediletta di numerosi temporali estivi che quasi quotidianamente si presentano nel tardo pomeriggio. Vista l’assenza di strutture dove trovare riparo è bene essere già di ritorno nel primo pomeriggio per evitare di rimanere isolati in alta quota sotto il temporale.

Valle autentica

La Val Maggiore, assieme ad altre valli laterali del Lagorai, sono tuttavia una destinazione più unica che rara. Un ultimo baluardo della natura vera ed autentica dove il turismo di massa fatica ad avanzare.

Mulino in Funzione Alpeggio Val Maggiore Predazzo

Ideale per chi vuole riscoprire la montagna come lo era un tempo.

I più giovani spesso decidono di passare la notte in tenda in Val Maggiore, qui l’inquinamento luminoso non arriva e si possono ammirare cieli stellati introvabili altrove.

Trova Offerte Estate

Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

Dove vuoi andare in Vacanza?

Voto Val Maggiore in estate

Voto: 3.57 su 5 - 507 votanti
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

Trova Offerte Estate

Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

Dove vuoi andare in Vacanza?