Val Sarentino in estate

Val Sarentino

La Val Sarentino è un luogo incantevole a Nord di Bolzano, ancora incontaminato e fuori dagli itinerari turistici di massa È un gioiello naturalistico, lo skyline di Sarntal si estende a perdita d’occhio con più di 140 cime imponenti che svettano nel cielo austero e silenzioso. La vallata è letteralmente abbracciata dal gruppo montuoso alpino, tra il Monte zoccolo, Il Corno Renon, il Corno bianco, la Cima San Cassiano e il Corno di Tramin.

Le altitudini massime si attestano sui 2700 metri sul livello del mare con Punta Cervinia. La catena dolomitica sembra idealmente divisa in due sezioni grazie al Passo di Pennes che è la via d’accesso verso i primi segni di civiltà.

Cosa fare, cosa vedere in Val Sarentino

All’entrata della Val Sarentino si incontra Castel Roncolo un sensazionale maniero affrescato con immagini risalenti addirittura al Medio Evo. Il Castel Regino costruito nel XIII secolo, la Chiesa di San Cipriano e la minore dedicata a San Valentino risalente al 1.100, sono i monumenti storici più affascinanti della vallata.

Tra gli austeri campanili e i Garni’ fioriti spicca il maso più antico, il Rohrehaus, un gioiello di architettura altoatesina. L’importanza che riveste ancora l’artigianato nella società locale esplode tra le viuzze e i negozietti stracolmi di stupende manifatture. Pipe intagliate, lavorazioni originali con pellami decorati, tipici indumenti di lana cotta cuciti a mano sono il valore aggiunto di una comunità alpina che crede profondamente nelle proprie radici.

I costumi tipici indossati da adulti e bambini contribuiscono a dare un alone di magia ai villaggi incantati della valle più incontaminata dell’Alto Adige.

Le vacanze in Val Sarentino d’estate permettono moltissime escursioni indimenticabili. Da non perdere il Giro delle Sette Baite, l’impegnativa Alta Via di Valdurna e il sentiero verso Spielet. Gli Omini di pietra sono una sassaia immensa composta da suggestive costruzioni di pietre impilate. Il potere evocativo di questa improbabile arte popolare riporta a scene di streghe e spiriti maligni dai quali i passanti si dovevano proteggere. I sassi in bilico servivano per segnalare il cammino e non perdersi tra i monti sulla strada del ritorno.

Fare escursioni nei meravigliosi sentieri della Val Sarentino in estate è il modo migliore per vivere da vicino i panorami sensazionali che le Alpi sanno regalare. Esistono trekking di ogni difficoltà e durata tra splendidi rifugi tradizionali e praterie silenziose. Per famiglie con bambini l’ideale è scegliere itinerari non troppo lunghi come il sentiero segnato verso Malga Aunere: un’ora e mezza di camminata con un dislivello piacevole da affrontare senza stress.

Val Sarentino in estate: escursioni, mountainbike, equitazione per tutte le età

Le escursioni più spettacolari da non perdere durante un soggiorno estivo in Sarntal si suddividono per difficoltà, dislivello e durata.

L’itinerario Getrum Alm – Latzfonser Kreuz, da Reinswald a San Martino è forse il circuito più impegnativo per tempo di esecuzione e pendenza. Sono 6 ore e mezzo di camminata che richiedono quindi un certo allenamento.

Auener Alm a 1798 metri s.l.m. Stoanerne Mandln parte da Sarentino: si tratta di un trekking intermedio che con un po’ di sforzo può essere affrontato da tutti.

Stoanerne Mandln – Moltner Kaser – più di 3 ore di camminata tra le guglie incantevoli delle Alpi e i cieli tersi e inverosimili di Sarntal.

Getrum Alm da Reinswald – San Martino: l’arrivo in rifugio vale da solo l’escursione grandiosa della durata di 5 ore.

Lago di Durnholzer è la passeggiata adatta a tutta la famiglia che in poco più di un’ora regala una vista mozzafiato del lago incastonato tra le pareti verdi della Val Sarentino.

Prendersi un respiro a pieni polmoni di aria pulita e ossigenata è il primo vantaggio fisico di cui il corpo sovraccaricato dalla città beneficia in Val Sarentino.

Fattorie, pascoli a perdita d’occhio, animali allo stato brado evocano una serenità antica tutta da gustare con lentezza. L’attenzione degli abitanti di Sarntal per la preservazione della natura è il valore fondamentale del turismo ecosostenibile che si porta avanti nella piccola comunità montana. L’educazione ambientale e la simbiosi con gli animali silvestri viene insegnata presto ai bambini. A tal proposito è stato istituito il percorso Urlesteig per fare scoprire ai più piccoli i segreti e le meraviglie della flora e fauna del territorio.

Vacanze Val Sarentino: ecosostenibili e indimenticabili

Le vacanze in Val Sarentino d’estate sono un toccasana per famiglie, ragazzi e diversamente giovani che amano la vita semplice, la cura del corpo e il benessere di una vita a impatto zero immersa nel verde.

Gli alberghi e le pensioncine a conduzione familiare sono spesso ubicate in scorci paesaggistici idilliaci, con vista a 360 gradi sul ferro di cavallo delle Dolomiti.

Appartamenti graziosissimi e residence per vacanze offrono ugualmente sistemazioni ottimali per chi desidera più libertà, privacy durante il soggiorno. La vacanza in Val Sarentino è ideale per famiglie che amano prolungare la permanenza per alcune settimane, nel comfort dei servizi offerti. È possibile prenotare affitti brevi in appartamento, b&b e agriturismo per turisti che prediligono vacanze quick durante i week end.

Il turismo ecocompatibile che caratterizza lo stile di vita della Val Sarentino trova il massimo della sua espressione nei soggiorni in fattoria e nei maneggi, con possibilità di interagire con il fattore e con la scuola di equitazione. Le esperienze sensoriali e la carica vitale che ne deriva saranno il ricordo indelebile delle emozioni che solo una vacanza green ha da offrire.

Vacanze Val Sarentino: eco, avventurose, familiari e gourmet

Per i turisti più esigenti e raffinati esistono soluzioni luxury per unire la terapia della natura con l’azione detox dei centri benessere in alta quota. Piscine riscaldate esterne giocano con la prospettiva facendo sembrare gli ospiti sospesi in acqua tra le pareti delle Dolomiti. Terrazze panoramiche a perdita d’occhio permettono un relax assoluto dopo massaggi, saune e bagni di fieno.

Boutique hotel incantevoli tra le vette offrono ambienti sublimi nel rispetto dell’ambiente, con materie prime ecocompatibili, prodotti a chilometro zero, trasposti in menù gourmet con una cura ineccepibile dei dettagli. Un soggiorno perfetto per coppie in cerca di complicità, e perché no anche di single che amano coccolare sé stessi con il meglio dell’offerta luxury in Val Sarentino.

La vacanza a Sarntal più apprezzata è sempre quella degli sportivi eclettici che ogni giorno scaricano l’adrenalina accumulata mediante attività differenti. Esistono pareti di arrampicata sportiva indoor e ben 64 vie in parete di difficoltà crescenti a seconda dei settori del Johanneskofel.

Per gli irriducibili della bicicletta sono disponibili sentieri segnalati per trial, downhill e mountain bike che partono dal Rifugio Sarentino fino alla Malga Ottenbacher. I più allenati potranno cimentarsi in salita fino al rifugio Mittager ricompensati da una vista panoramica ineguagliabile. Imperdibile un freeride tra gli Omini di Pietra per raggiungere la suggestiva Croce di Pozza.

La vacanza in Val Sarentino perfetta per le famiglie con bambini si perfeziona grazie ai baby park, permettendo condivisione e felicità tra genitori e figli.

Nei pressi del campo sportivo si trovano strutture ludiche di ogni tipo, scivoli, funi, e tutto ciò che serve ad intrattenere in sicurezza i più piccini. Sentieri didattici e visite al Lago Valdurna dovrebbero essere più che sufficienti a risvegliare il senso di rispetto per la natura sia nei bambini che nei genitori.

La vacanza in Sarntal è imperdibile per i turisti alla scoperta dell’enogastronomia altoatesina. La continuità degli antichi mestieri della comunità permette di ottenere ancora dei prodotti caseari e insaccati genuini e sani come un tempo.

Esistono Garni’ che offrono workshop per imparare le ricette originali delle preparazioni più famose: canederli, zuppe, insalate di rape e cavoli, strudel e sublimi torte di nocciole locali. È ormai una tendenza confermata che tra le Dolomiti si trovano da anni i migliori ristoranti stellati d’Italia. Interpretano la cucina regionale con estro e creatività aiutati da materie prime organiche e di qualità eccelsa provenienti dagli altipiani rigogliosi della Val Sarentino. Terra, Alpes e Braunwirt sono le tre migliori esperienze gourmet da non perdere durante un soggiorno tra le Alpi di Sarntal.

Vacanze estate Val Sarentino

Se state valutando di fare una vacanza d'estate a Val Sarentino qui di seguito potete trovare dei link utili per trovare Hotel ed Appartamenti vacanza.

Trova Offerte Estate

Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

Dove vuoi andare in Vacanza?


Dati e recensione Val Sarentino in estate

Regione: Trentino Alto Adige
Altitudine minima:967m S.l.m.
Altitudine massima: 2700m S.l.m.
Opinioni Val Sarentino: 0 recensioni su Val Sarentino

Voto Val Sarentino in estate

Voto: 3.53 su 5 - 1685 votanti
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

Altre localita consigliate

Scrivi una recensione su Val Sarentino

Ci sono 0 Recensioni su Val Sarentino in estate

Scrivi la tua recensione su Val Sarentino

Trova Offerte Estate

Le migliori offerte in montagna d'estate, in Hotel, Bed and Breakfast o Appartamenti Vacanza

Dove vuoi andare in Vacanza?