Valle Isarco in estate

La Valle Isarco è una delle principali valli dell’Alto Adige e si estende per circa 80 km dalla sorgente del fiume Isarco al Brennero fino alla foce nell’Adige a Bolzano.
Per diversi motivi storico-culturali, la Valle Isarco vera e propria si estenda a sud di Fortezza, mentre la parte superiore costituisce un comprensorio a sé stante e si chiama Wipptal.
La valle d’Isarco è costituita oggi da 13 comuni, prevalentemente di lingua tedesca, la più alta concentrazione italiana si trova localizzata a Bressanone, con circa il 25%.

Per chi sceglie una vacanza in Valle Isarco c’è solo l’imbarazzo della scelta tra le varie attività a cui è possibile dedicarsi. Chi ama le passeggiate all’aria aperta e le escursioni può scegliere tra i 33 sentieri che si snodano lungo la valle. Questi percorsi conducono attraverso paesaggi suggestivi e di grande impatto, passando da una vegetazione mediterranea, fino a regioni prettamente alpine.
I sentieri permettono di scegliere tra diversi gradi di difficoltà e diverse lunghezze, in modo che ciascuno possa scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e capacità.
I percorsi comprendono spesso punti panoramici o baite tradizionali, dove va le la pena fare una sosta.

La valle è inoltre ricca di attrazioni culturali, grazie alla sua antica storia, che muove i primi passi all’epoca romanica. Proprio per questo sono molti anche i punti di interesse culturale che vale la pena visitare durante un soggiorno in Valle Isarco e che si possono incontrare durante le escursioni. La varietà delle testimonianze artistiche racchiuse in questa piccola valle spazia dagli affreschi protoromanici ai chiostri gotici, dalle fantastiche chiese barocche alle graziose chiesette di montagna, dalle belle dimore dei notabili di un tempo alle testimonianze dei primi anni dell’età industriale.
Oltre alle innumerevoli opere di artisti più o meno famosi, non bisogna dimenticare i capolavori della natura, che costellano l’intera valle, una menzione meritano le Cascate all’Inferno a Fleres di Dentro, l’Orrido di Gilfenklmann, all’entrata della Val Racines, la Gola Achenrain a Ridanna e le Cascate Burkhard a Ridanna.

Oltre alle tradizionali passeggiate, è comunque possibile svolgere in valle molte attività, pedalare in sella alla mountain bike, giocare a golf, visitare una delle piccole perle della valle tra cui le deliziose località turistiche di Bressanone e Chiusa, Funes, Maranza e Vipiteno, Varna, Velturno, Racines e altre ancora.

Una nota a sé merita la gastronomia della valle d’Isarco, ricca di sapori e ricette tipiche, che il visitatore non può certo mancare di conoscere. Una manifestazione interessante in tal senso, che si svolge nel periodo primaverile, è la “Eisacktaler Kost”, la settimana del gusto, la rassegna gastronomica più antica dell’Alto Adige, una manifestazione apprezzata dalla popolazione locale e dai turisti che possono gustare piatti tradizionali tratti dai ricettari della nonna.

Infine, se durante la vacanza si sente la necessità di rilassarsi, è consigliato il nuovissimo massaggio con la pietra primordiale di quarzite argentea, una nuovissima tecnica di massaggio energizzante, offerta in diverse strutture della Valle. Per il massaggio si utilizza questa pietra, estratta dalla Finestra di Tauri, ricca di silicio e minerali pregiati come la muscovite e pietre preziose come lo zircone, il titanio e il rutilo. Queste sostanze rendono i tessuti tonici ed elastici, aumentano le prestazioni e purificano il corpo dagli acidi in eccesso.

Dati e recensione Valle Isarco in estate

Altre localita consigliate

Scrivi una recensione su Valle Isarco

Ci sono 2 Recensioni su Valle Isarco in estate

13-08-2012

arrivando da bolzano è un ottimo biglietto da visita ,io salgo poi x Castelrotto ,alpe di siusi ,e ogni volta è un emozione .

09-12-2012

Questa vallata è stupenda, in estate ed in inverno…
Organizzata, non caotica, con possibilità di gite di qualsiasi grado di difficoltà, dal semplicissimo Rifugio delle Odle al più impegnativo Sass de Putia con un breve tratto attrezzato per salire in cima.
Arrivare in fondo alla valle e vedere le Odle è estasiante :)

Scrivi la tua recensione su Valle Isarco

Booking.com

Richiesta Info Vacanze

invia gratis una richiesta informazioni e riceverai la risposta direttamente dalla località che ti interessa

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove vuoi andare in Vacanza?
scrivi in quale località o zona di montagna ti interessa andare in vacanza o richiedere informazioni.

Cosa vuoi sapere?

Domanda antispam, quanto fa 2+5 ?