Plan de Corones in estate

Plan de Corones

photo credits: mmmcorones.com

14 località nel cuore della Val Pusteria compongono assieme un’attraente e articolata zona turistica, Plan de Corones. Complementari e ben integrate tra loro, ciascuna con la sua identità, esse sono: Brunico-Perca, San Vigilio di Marebbe, Valdaora, San Lorenzo, Valle di Casies- Monguelfo- Tesido, Falzes, Rasun in Valle Anterselva, Anterselva, Chienes, Terento, Gais-Villa Ottone e San Martino in Badia. La zona del Plan de Corones risponde così alle diverse esigenze di tutti. Posticini tranquilli per ritemprarsi nell’aria salubre e nel paesaggio innevato – innumerevoli possibilità per chi voglia riportare a casa impressioni nuove, come per chi cerca soltanto tranquillità – per gli sportivi, che amano vacanze attive e l’avventura – per gli amanti dell’arte, che vogliono indagare nella multiforme storia di questa terra di castelli, chiese, dimore e masi -per gli amanti della natura, che possono scoprire zone incontaminate.

La Val Pusteria ha una superficie di 2.071 km² che corrisponde al 28% della Provincia di Bolzano. Gli abitanti sono ca. 73.000. Solo il 25% della superficie si trova ad un’altitudine compresa fra i 500 ed i 1.000 m. Oltre la metà si trova fra i 1.000 e i 2.000 m, il resto è ancora più in alto. Ciò significa: molti pendii, moltissimo bosco (valle verde + aria buona), zone montane e ghiacciai.
La montagna più alta è il Gran Pilastro, 3.556 m, lungo il principale spartiacque alpino; la più famosa è il Plan de Corones.

Agricoltura, artigianato, commercio e turismo sono le principali occupazioni degli abitanti. Molto si è conservato dell’antica tradizione contadina. Il maso contadino pusterese è o un maso appaiato, in cui abitazione e fienile sono separati ma vicini, o un maso unico in cui, come già dice il nome, le due funzioni sono sotto lo stesso tetto. Grandi e tipici masi pusteresi con forni per il pane e granai emergono dai boschi e fanno da cornice alla valle.
Il fascino della Val Pusteria sta nei contrasti. Da un lato le Dolomiti, dall’altro i massicci granitici delle Alpi centrali. Colline e pendii boscosi. Romantici altipiani soleggiati, fantastiche passeggiate nella rete escursionistica dei tanti sentieri da cui si ammirano baite e masi, castelli pittoreschi, chiese solenni e graziose cappelle. In più, ottima gastronomia, offerte wellness, campi da tennis, piscine, scuderie, percorsi kneipp, palestre, minigolf e palestre di roccia.

Dati e recensione Plan de Corones in estate

Scrivi una recensione su Plan de Corones

Ci sono 0 Recensioni su Plan de Corones in estate

Scrivi la tua recensione su Plan de Corones

Richiesta Info Vacanze

invia gratis una richiesta informazioni e riceverai la risposta direttamente dalla località che ti interessa

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove vuoi andare in Vacanza?
scrivi in quale località o zona di montagna ti interessa andare in vacanza o richiedere informazioni.

Cosa vuoi sapere?

Domanda antispam, quanto fa 2+5 ?