Lago di Serraia

Lago di Serraia

Il lago di Serraia si trova nel comune di Baselga di Pinè, non molto lontano da Trento (Trentino – Alto Adige). Situato a 974m slm vanta un’estensione di 0,6kmq ed è uno dei pochi laghi navigabili e balneabili.

Il lago di Serraia è situato sull’altopiano di Piné, su una conca naturale di origine glaciale creatasi circa 15 000 anni fa. Raggiunge un’ampiezza massima di 1250 x 525 metri, ed ha una forma a goccia. E’ situato all’estremo nord-ovest dell’abitato di Baselga di Pinè, lungo la Strada Provinciale 83 che poco più avanti costeggia un altro specchio d’acqua, il Lago delle Piazze, in un’ampia pianura circondata da boschi, prati e canneti, questi ultimi assieme al lago fanno parte del biotopo Paludi di Sternigo che è un’oasi naturale protetta dalla Provincia Autonoma di Trento.

Passare una bella giornata sulle rive del lago è estremamente semplice: ci sono ampi parcheggi e spazi attrezzati per il pranzo e il relax, inoltre il lago è dotato di un sentiero ciclo-pedonale ad anello che lo circonda, per una bella passeggiata immersi nella natura circostante; una sua estensione consente di arrivare in assoluta facilità anche al Lago delle Piazze, passando accanto ad un grande allevamento di cavalli fino alla località Fabbrica lungo la sponda orientale del lago. Da qui si torna verso il lago di Serraia lungo la sponda nord del lago delle Piazze con un percorso circolare, in una camminata adatta a tutti della durata di circa due ore.

Il lago di Serraia è dotato di strutture balneari attrezzate e sicure, con la possibilità di noleggiare l’attrezzatura per passare una giornata sulle sue rive in tranquillità con tutta la famiglia. E’ un ambiente puramente dedicato al riposo e al distacco dalla frenesia della vita quotidiana, passare una giornata sulle sponde del lago aiuterà a ricaricarsi e ad affrontare le difficoltà della vita. Chi ama le sensazioni forti potrà dedicarsi al dragon boat, mentre in inverno il lago ghiaccia con regolarità e sulla sua superficie si può pattinare o praticare sci di fondo.

Purtroppo da un po’ di tempo a questa parte il lago soffre di eutrofizzazione: significa che la sua acqua è povera di ossigeno, e ciò favorisce la comparsa di alghe. Per combattere questo problema nel 2006 venne installato un impianto di ossigenazione, che dovrebbe portare buoni risultati nei prossimi anni.

Booking.com

Richiesta Info Vacanze

invia gratis una richiesta informazioni e riceverai la risposta direttamente dalla località che ti interessa

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove vuoi andare in Vacanza?
scrivi in quale località o zona di montagna ti interessa andare in vacanza o richiedere informazioni.

Cosa vuoi sapere?

Domanda antispam, quanto fa 2+5 ?