Lago di Dobbiaco

Lago di Dobbiaco

Il lago di Dobbiaco si trova nel comune omonimo in Val Pusteria (provincia di Bolzano) a 1176m di quota, tra il parco naturale Dolomiti di Sesto e il parco naturale Fanes – Sennes e Braies, vicino al confine con l’Austria.

Il bellissimo lago di Dobbiaco ebbe origine in tempi antichi, quando numerose frane si staccavano continuamente dalle montagne circostanti. Al giorno d’oggi, alimentato dal fiume Rienza, il fondale del lago viene ricoperto da detriti e ciò è la causa della sua bassa profondità, alla quale occorre rimediare manualmente attraverso dei lavori di manutenzione periodici atti a rimuovere i sedimenti sul fondo. Inoltre, ogni anno viene eliminata la vegetazione subacquea, che cresce grazie alle condizioni ambientali favorevoli e che contribuisce ulteriormente a diminuire la superficie dello specchio d’acqua. Per mantenere il lago una meta turistica è stata addirittura spostata la strada, consentendo la costruzione di parcheggi e facilitando l’accesso per i pedoni.

Raggiungere il lago di Dobbiaco in auto è semplicissimo: basterà percorrere la Strada Statale 51, che parte proprio da Dobbiaco, in direzione sud verso Cortina d’Ampezzo. Il lago si trova sulla destra dopo pochi chilometri, passato l’abitato di Seghe. Una curiosità: il lago è circondato da alcuni bunker che furono costruiti prima della Seconda Guerra Mondiale per volere di Benito Mussolini, allo scopo di proteggere l’accesso all’Italia, precisamente erano parte dell’opera di sbarramento della Val di Landro nord.

L’acqua del lago di Dobbiaco, seppur bella, è molto fredda anche in estate e dunque non è balneabile, ma è possibile navigare le acque in barca o in pedalò per passare una bella giornata in famiglia.
Gli amanti della pesca sono nel posto giusto: si può acquistare in loco una licenza e passare una bella giornata a caccia di trote e pesci scazzoni, una specie d’acqua dolce dichiarata protetta e quindi impossibile da mangiare. D’inverno il lago ghiaccia completamente e si può passeggiare o giocare a curling.

Il lago di Dobbiaco è percorribile per l’intero perimetro a piedi. Il percorso, di alto interesse naturalistico, fu costruito nel 2000 ed è intervallato da 11 tabelle che spiegano e illustrano flora e fauna locale, oltre alle caratteristiche geologiche e morfologiche del lago e delle montagne circostanti. Sarà una bella passeggiata da fare assieme ai bambini per educarli all’ambiente e per istruirli passando una giornata all’aria aperta.

Booking.com

Richiesta Info Vacanze

invia gratis una richiesta informazioni e riceverai la risposta direttamente dalla località che ti interessa

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove vuoi andare in Vacanza?
scrivi in quale località o zona di montagna ti interessa andare in vacanza o richiedere informazioni.

Cosa vuoi sapere?

Domanda antispam, quanto fa 2+5 ?