Documentario: La costruzione della nuova Funivia del Monte Bianco


Un’impresa titanica, la costruzione della Funivia del Monte Bianco “Skyway” raccontato nel documentario di Doppelmayr l’azienda che l’ha realizzata presso lo stabilimento di Lana(BZ) in Alto Adige.

Il cantiere, durato 4 anni, ha messo a dura prova maestranze e macchine a quota 3400 m slm, in zone non raggiunte da strade; tutto è stato portato in quota con teleferiche ed elicotteri. Il documentario ripercorre la storia dei lavori in circa 20 minuti di video.

La nuova funivia sostituisce l‘impianto precedente, che copriva il tratto in tre sezioni ed era in servizio da quasi 70 anni. Essa collega Courmayeur presso Aosta con la Punta Helbronner in due tratte parziali: su un tracciato totale di 4,3 chilometri, l‘impianto copre 2.200 metri di altezza. Le stazioni dell‘impianto provvedono in proprio al fabbisogno energetico attraverso un mix di impianti fotovoltaici e termici con recupero del calore; inoltre, l‘energia recuperata in frenatura viene immessa in rete sotto forma di energia elettrica. Le speciali cabine appositamente progettate con vetratura panoramica, che durante la corsa ruotano di 360 gradi, offrono una visuale completa del peculiare ambiente montano a quattromila metri. La dotazione interna è modernissima ed esaudisce ogni desiderio.

Documentario: La costruzione della nuova Funivia del Monte Bianco

Booking.com