Bormio in estate

Bormio

Bormio è a molti nota esclusivamente come rinomata località sciistica invernale, già sede dei Mondiali di sci alpino, nel 1985 e nel 2005, e della discesa di Coppa del Mondo che ha luogo ogni anno alla fine di dicembre. Effettivamente, grazie agli oltre 170 Km di piste di sci alpino e nordico, oltre ai numerosi itinerari da percorrere con gli sci d’alpinismo e con le “ciaspole” (racchette della neve) all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio, Bormio ed il suo comprensorio soddisfano pienamente anche gli sciatori più esigenti.
Bormio, però, non è solamente la patria degli sciatori, ma degli sportivi in generale! I ciclisti troveranno pane per i loro denti cimentandosi su alcune delle più grandi salite che hanno contribuito a rendere nobile questa disciplina in Italia e nel mondo: il Mortirolo, il Passo del Gavia, il Passo dello Stelvio.
Gli appassionati di mountain bike potranno invece allenarsi sui sentieri del Parco Nazionale dello Stelvio e in quattro differenti bike park.

Gli amanti del trekking e del nordic walking possono contare su oltre 600 km di tracciati, di diverso livello di difficoltà, in grado di accontentare tutti, dalle famiglie agli alpinisti più esperti. E lo scenario è mozzafiato: le grandi cime del gruppo Ortles Cevedale e i paesaggi incontaminati del Parco Nazionale dello Stelvio permettono di immergersi in un tipico ambiente alpino dove, nei maestosi boschi di conifere, è facile avvistare gli animali che vivono stabilmente nell’area protetta del Parco; oltre ai grandi ungulati – cervo, capriolo, camoscio e stambecco – non si possono dimenticare la marmotta, il gufo reale, l’aquila, simbolo del Parco, il gipeto, l’avvoltoio delle Alpi, e molti altri ancora.

Inoltre, Bormio offre ai suoi ospiti un campo da golf a nove buche, campi da tennis coperti e scoperti, un bocciodromo e numerose altre attività per respirare fino in fondo il piacere della montagna.

Dopo tanta fatica un po’ di sano relax… basta lasciarsi coccolare dalle calde acque termali naturali (37°-43°), conosciute fin dai tempi degli antichi Romani, di Bormio Terme (convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale), dei Bagni Nuovi e dei Bagni Vecchi permetterà di riconciliarsi con la propria anima. Le strutture offrono oltre settanta differenti tipi di pratiche termali, comprese vasche e piscine interne ed esterne accessibili 12 mesi l’anno, con la possibilità inoltre di effettuare massaggi, fanghi, trattamenti estetici e molto altro ancora.

Finito lo sport, terminato il relax, è giunta l’ora di sedersi a tavola e rifocillarsi con il tipico menù del montanaro! S’inizia con un antipasto a base di sciatt, bresaola e taglieri di salumi e formaggi; seguono i primi, i mitici pizzoccheri e i malfatti. Di secondo, si propone salmì di selvaggina accompagnato da polenta taragna, ottimi funghi porcini e finferli. A seguire, un piccolo intermezzo con formaggi tipici, su tutti Bitto e Casera e, come dolce, una fetta di bisciola. Il tutto ovviamente accompagnato dai corposi vini rossi della Valtellina, tra i quali spicca lo Sfurzat. Per concludere il pasto, un ottimo “caffè del pignattino” e un amaro, un Braulio o una Taneda, preparati con le erbe aromatiche locali.

Bormio non è solo sport e divertimento ma anche arte, cultura e storia. Una passeggiata nello splendido centro storico con le chiese, i palazzi ed i musei, permetterà di immergersi nell’atmosfera d’altri tempi di quella che fu per settecento anni una piccola democrazia comunale al centro delle Alpi.

Dati e recensione Bormio in estate

Altre localita consigliate

Scrivi una recensione su Bormio

Ci sono 0 Recensioni su Bormio in estate

Scrivi la tua recensione su Bormio

Booking.com

Richiesta Info Vacanze

invia gratis una richiesta informazioni e riceverai la risposta direttamente dalla località che ti interessa

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove vuoi andare in Vacanza?
scrivi in quale località o zona di montagna ti interessa andare in vacanza o richiedere informazioni.

Cosa vuoi sapere?

Domanda antispam, quanto fa 2+5 ?