Bardonecchia in estate

Bardonecchia

Bardonecchia unisce il fascino della natura alle comodità della città. All’inizio del Novecento era una meta turistica d’élite, oggi, grazie ai comodi collegamenti autostradali sia dalla Francia che dall’Italia, Bardonecchia è una meta apprezzata sia in estate che in inverno.

Bardonecchia offre infatti tutto l’anno la possibilità di vivere una vacanza nella natura, facendo sport o dedicandosi al puro relax e divertimento. In estate Bardonecchia è una meta molto apprezzata da alpinisti, sportivi e famiglie, perchè offre uno splendido paesaggio alpino, la possibilità di praticare tutti gli sport outdoor ed eventi e attività per genitori e bambini.

Se in inverno gli impianti sciistici portano sulle piste migliaia di sciatori, in estate gli stessi impianti portano in quota tantissimi bikers. Per chi ama la Downhill, la località piemontese, mette a disposizione un Bike Park di tutto rispetto con piste, tracciati e percorsi adatti sia a chi è alle prime armi (o vuole muovere i primi passi) sia per chi è già navigato ed ha molte discese alle spalle.
Il Bike Park di Bardonecchia attira bikers da Italia e da tutta Europa, non è difficile trovare file di francesi che vengono ad allenarsi sulle piste piemontesi. Attorno a questo sport Bardonecchia ha saputo costruire una offerta turistica su misura per gli amanti delle 2 ruote. Buona parte degli hotel possono vantare il titolo di “Bike Hotel”, strutture attrezzate per tutte le necessità; deposito bici, officine di riparazione, carte dei sentieri gratuite e pasti da veri sportivi.

Ma non di sola mountain bike vive Bardonecchia, le montagne piemontesi offrono anche diversi sentieri escursionistici ideali per chi ama camminare in montagna, fra i quali vale la pena segnalare “la strade del paradiso” ed il “Grange Teppa”:

STRADA DEL PARADISO

(giro ad anello, 2km, 215m di dislivello, 2h45′ di percorrenza)
Dalla Piazza del Mercato del Borgovecchio, risalire per 100 m Viale San Rocco, svoltare a sinistra sul ponte del torrente Rho ed imboccare la mulattiera che sale al Poggio Tre Croci. Percorrere quest’utlima fino al 7° tornante dove si incontra un bivio segnalato; lasciare la strada e imboccare il sentiero pianeggiante sulla sinistra, lungo il quale si incontra un fabbricato con annessa condotta forzata dell’acqua. Sopra l’abitato di Les Arnauds il sentiero comincia a scendere e in prossimità del Rio Fosse incrocia un sentiero sterrato che conduce alla Frazione Melezet; imboccarlo e raggiungere la strada provinciale. Qui, per rientrare a Bardonecchia, è possibile prendere l’autobus del trasporto pubblico oppure scendere a piedi a Les Arnauds e tornare alla piazza del mercato tramite la Strada del Canale (o Passeggiata del Canale), evidente sentiero pianeggiante che parte dalla strada provinciale e termina al ponte sul Torrente Rho già attraversato in partenza del percorso.

GRANGE TEPPA, GRANGE GUIAUD

(350mt di dislivello, tempo di percorrenza 1h15′)
Da Bardonecchia raggiungere la località Pian del Colle, oltre la Frazione Melezet, e fermarsi nei pressi del primo Campeggio (Campeggio Pian del Colle), dove parte l’itinerario. Imboccare la strada sterrata in fronte allo stesso che passa a sinistra di una casa diroccata e a destra di una fontana, inoltrarsi nel Vallone des Acles: proseguire dritto seguendo le indicazioni per le Grange Teppas, Colle des Acles. Il sentiero si snoda in lieve salita lungo il torrente Comba della Gorgia, per poi piegare sulla sinistra e cominciare a salire ripido fino alle Grange Teppas. Continuare a salire lungo la mulattiera fino alla Grange successive, le Guiaud. Oltre, il sentiero prosegue per raggiungere il Colle des Acles.

Dati e recensione Bardonecchia in estate

  • Regione: piemonte
  • Altitudine minima: 1300m S.l.m.
  • Altitudine massima: 2800m S.l.m.
  • 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voto: 3,76 su 5)
    21 votanti
    Loading...
  • 1 recensione su Bardonecchia

Altre localita consigliate

Scrivi una recensione su Bardonecchia

Ci sono 1 Recensione su Bardonecchia in estate

07-08-2013

Sono villeggiante di Bardonecchia dal 2005. ogni anno ci ritorno volentieri anche se spesso faccio delle passeggiate fatte in precedenza. Particolarmente bella è quella che porta a Guiaud. è una di quelle più impegnative, ma unica del suo genere per bellezza, per freschezza. la fatica dello salire seppure esistente non la si sente.

Scrivi la tua recensione su Bardonecchia

Booking.com

Richiesta Info Vacanze

invia gratis una richiesta informazioni e riceverai la risposta direttamente dalla località che ti interessa

Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove vuoi andare in Vacanza?
scrivi in quale località o zona di montagna ti interessa andare in vacanza o richiedere informazioni.

Cosa vuoi sapere?

Domanda antispam, quanto fa 2+5 ?